CES 2020, successo annunciato e confermato

Dai numeri, ai temi trainanti, alle novità, rispettate le grandi attese del CES 2020. Si conferma il peso crescente dei wearable

Sport e relax, PowerBuds e ZenBuds, accoppiate vincenti

Due auricolari in-ear Amazfit di nuova concezione. Dal battito cardiaco PowerBuds all’orecchio per regolare lo sforzo, all’addio ZenBuds a notti insonni

Anime diverse, stessa passione Amazfit per T-Rex e Bip S

Non sono mancati gli annunci di smartwatch nel programma Amazfit del CES 2020. Due modelli contrasegnati dall’autonomia superiore alla media

La ricerca Holst Center rende la salute di moda

Diversi i progetti in fase avanzata presentati da Holst Center al CES 2020. Indumenti in grado di efettuare ECG, così come indurre il relax

L’avventura Suunto 7 parte in compagnia di Wear OS

Per il nuovo smartwatch Suunto 7, il marchio finlandese ai affida al sistema operativo Google, senza rinnegare la propria filosofia di affidabilità e versatilità

In testa a Oral-B iO c’è sempre un lavoro pulito

Rivisto e corretto, lo spazzolino da denti elettrico Oral-B iO trasforma le operazioni di pulizia dei denti in cure personalizzate

Un’occhiata, e NextMind sa già cosa fare

Il sistema indossabile pronto a cambiare il metodo per impartire comandi. Una nuova opportunità per videogiochi, realtà virtuale o semplici PC

L’Italia al CES 2020 si mette in mostra andando in TILT

Si rinnova con successo l’impegno per portare a Las Vegas una selezione di startup italiane innovative e competitive, anche in campo wearable

Davanti allo specchio Skin360 ogni donna si vede al meglio

Combinando riconoscimento facciale e intelligenza artificiale, l’app Neutrogena si trasforma in estetista virtuale personale

La sfida ScanWatch punta dritto al cuore

Lo smartwatch ibrido Withings arriverà sul mercato completo di certificazioni per rilevamento aritmia e apnea a livello medico

Tempo di CES 2020, novità attese, inattese e deluse

Apre i battenti la più importante rassegna dell’anno per la tecnologia IT. Withings, Suunto e Amazfit sicuri protagonisti, Garmin e Fitbit, forse