NewsSmartwatch

Garmin Epix Pro pronto a farsi in tre per sport e salute






In arrivo Epix Pro (Gen 2) in tre misure, versione ancora più ricca e ricercata di uno degli smartwatch Garmin di punta

Tra le novità più quotate di Garmin per questa stagione prende forma anche una versione Epix Pro (Gen 2). Come per la versione base, un modello di fascia alta, ancora più ambizioso del precedente.

Come indagato da The5KRunner, il lancio del rinnovato smartwatch è già in programma e non sarà necessario aspettare molto per verificare. Almeno un paio le novità interessanti, soprattutto dal punto di vista estetico, ma sono date come molto probabili anche aclune importanti evoluzioni della tecnologia.

Tre misure, tutte generose

Epix Pro sarà infatti disponibile in tre misure, rispetto a quella unica attuale. Tutte piuttosto generose per dimensioni, si parte da una cassa rotonda dal diametro di 42 mm, per salire a 47 mm e arrivare a una da 51 mm. Qualcosa di molto simile alle scelte attualmente disponibili per Fenix 7.

Rispetto a questo però, le linee sono un po’ più marcate. Inoltre, sono previsti interventi nella scelta dei materiali. Più ricercati e con maggiori possibilità di scelta. Mettendo insieme le due opzioni, il numero di varianti è quindi destinato ad aumentare.

La misura del display è indicata in 1,3”, per una risoluzione di 454×454 pixel. Da sottolineare, la presenza di  32 GB di memoria interna e il Wi-Fi. Non sarà però possibile effettuare chiamate al polso. Importante anche l’autonomia, stimata in un paio di settimane abbondanti con un utilizzo medio.

Quadro completo su salute e sport

Sul fronte delle funzioni, anche se non è dato per certo, è molto probabile che anche Epix Pro sfrutti la recente opzione GNNS, vale a ire la possibilità di utilizzare più segnali satellitari in simultanea, senza dover scegliere tra quelli compatibili, in modo da aumentare la precisione del rilevamento e conseguente tracciamento delle attività.

Un altro punto dove si aspettano gli altri miglioramenti. Sempre seguendo l’evoluzione Garmin, anche se le dimensioni all’apparenza non si prestano necessariamente agli sport più movimentati, il nuovo smartwatch sfrutterà i dati raccolti dai vari sensori e dal movimento quotidiano per ricavare indici più precisi su salute, condizione fisica e profilo personale per fornire piani di allenamento e consigli su misura. Particolarmente ricco il ventaglio delle analisi proposte.

Il lancio è previsto nelle prossime settimane, al massimo nel giro di un mese. Il prezzo infine, è destinato a salire leggermente risetto al modello attuale. Garmin Epix Pro partirà infatti da  950 euro per la versione da 42mm. Per avere quella da 47 mm sarà necessario invece spendere una cifra intorno ai 1.050 euro. Chi infine vorrà sfoggiare la cassa da 51 mm dovrà mettere in preventivo una spesa da 1.150 euro.

Pubblicato il 9/5/2023


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *