In cambio di poco Mi Watch promette tanto






Parte anche in Italia la sfida Mi Watch, lo smartwatch Xiaomi con tutte le funzioni più recenti a un prezzo competitivo

Dopo i favori incontrati tra glismarpthone, per XIaomi è arrivato il momento di mettere alla prova la propria strategia anche nel mondo smartwatch, con il debutto sul mercato anche in Italia di  Mi Watch.

Nella circostanza, Xiaomi ha cercato di raccogliere il meglio tra le funzionalità più apprezzate dei wearable. In particolare, una serie completa come pochi altri di modalità di esercizio fisico, con funzioni e programmi dedicati alle diverse discipline e riconoscimento automatico di una parte di esse.

Le forme rotonde integrano un display AMOLED da 1,39” da 454×454 pixel, naturalmente touch ma accessibile anche da due pulsanti laterali.

Sconto sul prezzo, non sulle prestazioni

Completo di GPS integrato, Mi Watch integra tutti i sensori attualmente più diffusi, compreso il rilevamento del livello di ossigeno nel sangue e il non scontato barometro.

Di serie, anche il controllo vocale. Soprattutto però, interessante la scommessa Mi Watch sull’autonomia, dichiarata fino a 16 giorni.

In particolare, anche con l’uso del tracciamento GPS, la copertura arriva a cinquanta ore.

In linea con le politiche Xiaomi e l’ambizione di competere con prodotti di fascia alta anche il prezzo di 129,99 euro, qualcosa si più di quanto previsto in origine.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.