Con Amazon Alexa multilingue, l’inglese è di casa






I dispositivi Echo con Amazon Alexa venduti in Italia sono ora in grado di riconoscere i comandi in inglese e rispondere nella stessa lingua

Sempre pronto ad ascoltare, il sistema di riconoscimento vocale Amazon Alexa, ora potrebbe anche diventare un interessante metodo originale per migliorare il proprio inglese. Oppure, più semplicemente mostrare maggiore versatilità, mettendo a proprio agio ospiti stranieri.

L’ultima idea Amazon per i dispositivi Echo è infatti estendere la Modalità Multilingue al fine di supportarne sempre di nuove. Di conseguenza, sui modelli venduti anche in Italia, si potrà interagire con Alexa in italiano, inglese o entrambi contemporaneamente.

La nuova impostazione può essere modificata nella sezione dispositivi dell’App collegata, alla voce “lingua”.

Inoltre, sui dispositivi Echo dotati di display, come Echo Show, si potrà anche scorrere lo schermo verso il basso per accedere alla sezione delle impostazioni e cambiare la lingua.

Alexa supera i confini

Qualora non fosse presente l’opzione inglese/italiano o italiano/inglese, sarà necessario assicurarsi di aver scaricato l’ultimo aggiornamento software, anche direttamente chiedendo: “Alexa, verifica la presenza di aggiornamenti software”.

È anche possibile cambiare la lingua solo con la voce, con il comando vocale: “Alexa, parla inglese” e abilitando così la Modalità Multilingue sul proprio dispositivo. Questa consente quindi di interagire in italiano e in inglese senza cambiare ogni volta l’impostazione della lingua.

In risposta a un comando in inglese, si avrà di conseguenza una risposta nella stessa lingua. Se invece un altro membro della famiglia la chiederà in italiano, il sistema capirà e farà altrettanto.


Pubblicato il: 21 Novembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.