Calibre E4 Golf Edition prende il polso a ogni buca






Rivolto agli appassionati più esigenti, Tag Heuer Calibre E4 Golf Edition è un prezioso alleato sul green, durante e dopo il percorso

Settore del mercato smartwatch con numerosi appassionati anche tra la fascia alta, nel mondo del golf cresce l’offerta Tag Heuer con Calibre E4.

Smartwatch dalle classiche forme rotonde, con un evidente pulsante sulla destra della cassa piuttosto grande da 45 mm, non si discosta più del necessario dalle linee classiche. Per chi preferisce un’alternativa meno vistosa, disponibile però anche la versione da 42 mm.

Al suo interno comunque, tutta la tecnologia del caso. A partire naturalmente dalle mappe relative ai principali circuiti da golf. Il display da 454×454 pixel, abbastanza sorprendentemente non di ultimissima generazione AMOLED, ma OLED, promette comunque una luminosità sufficiente anche per essere sfruttato sui percorsi più soleggiati.

Tutte le buche a portata di mano

In particolare, è possibile scorrere direttamente al polso anche l’intero profilo di ogni buca per esaminare i dettagli prima di cimentarsi. Un’operazione in precedenza possibile solo utilizzando anche lo smartphone, dopo aver sfruttato lo smartwatch solo per inquadrare i parametri complessivi.

Calibre E4 Golf Edition sfrutterà inoltre accelerometro e giroscopio integrati per aiutare a calibrare al meglio il colpo e sulla base del risultato raggiunto suggerire come impostare il successivo.

Informazioni raccolte e condivise anche con l’app, utili ad analizzare a archiviare le prestazioni. In particolare, al riguardo Tag Heuer sottolinea il livello di precisione raggiunto nel riconoscere la natura del colpo.

Niente lasciato al caso

Molto particolare anche il marcatore magnetico inserito nella fibbia. Utile per il put, più ancora di un elemento in meno da trasportare, permette di averlo sempre a portata di mano. Personalizzato con il marchio del produttore svizzero, è realizzato con colori accesi in modo da poterlo individuare facilmente quando utilizzato.

Sono oltre 40mila i percorsi tracciati con mappe 2D. Tra le nuove informazioni visualizzate al polso, anche le statistiche complessive di ogni buca e le indicazioni sulla posizione relativa all’interno dell’intero percorso. In alternativa al display touch, per le interazioni è possibile sfruttare anche la ghiera.

Completo naturalmente di tutte le opzioni di connettività e sincronizzazione ormai scontate in uno smartwatch, Calibre E4 Golf Edition non trascura alcun dettaglio, Tra questi, spicca la trama del cinturino, ispirata alla superficie della pallina da golf.

Nella fascia alta di conseguenza anche il prezzo, fissato da Tag Heuer a partire da 2.500 euro.

Pubblicato il 11/4/2022


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: