Il contactless sale sui mezzi pubblici di Genova






Dalla collaborazione tra l’azienda di trasporti locale AMT e Visa nasce ILA, la sperimentazione per pagamenti contactless, anche in gruppo

Anche a Genova si potrà presto pagare i mezzi pubblici contactless. Parte infatti ufficialmente il progetto ILA, Instant Lane Access, frutto della collaborazione tra l’azienda di trasporti locale AMT e Visa.

Sfruttando una prima serie di totem installati lungo la linea, è possibile sfruttare carte di debito, credito, prepagate o dispositivi contactless, anche di altri operatori abilitati, per acquistare i titoli di viaggio e accedere ai servizi della rete AMT.

La prima fase della sperimentazione prevede dieci fermate della rete urbana genovese attrezzate con i nuovi smart totem ILA e validatori smart a bordo dei bus sulla linea con l’aeroporto, Volabus e Airlink.

Con il contactless si viaggia anche in gruppo

Il sistema prevede la possibilità da parte del cliente di accedere ai servizi della rete AMT in modalità contactless, senza dover acquistare un titolo di viaggio fisico, e di sfruttare la modalità best fares, la tariffa migliore possibile. Calcolata in base alla durata del viaggio e al numero di viaggiatori, sia singole sia multi passeggero, con l’utilizzo di una sola carta di pagamento, fino a quattro persone.

Inoltre, il sistema offre agli utenti la possibilità di accedere, attraverso il proprio strumento di pagamento contactless, a tariffe dedicate a gruppi, come per esempio il biglietto da 24 ore per quattro persone oppure la tariffa dedicata al Volabus per tre persone.

Per ora focalizzata sulle aree della città di Genova, questa prima sperimentazione servirà per raccogliere spunti ed elementi di valutazione per una sua eventuale estensione, anche nel quadro delle iniziative previste da Regione Liguria. Già in programma un’iniziativa analoga anche nella zona dei servizi di trasporto a Portofino.


Pubblicato il 19/2/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: