L’arrivo di Fitness+ rimette Apple in corsa per lo sport






Arriva anche in Italia Fitness+, il programma per allenamenti Apple da soli o in gruppo sotto la guida di esperti

A poco più di un mese di distanza dalla disponibilità di WatchOS 8, per Apple è già tempo di qualche ritocco al sistema operativo di Watch. Soprattutto però, l’annuncio anticipa di qualche giorno l’arrivo anche in Italia di Fitness+, la nuova scommessa per recuperare terreno sul fronte del supporto allo sport.

Gli interventi su WatchOS 8.1 sono soprattutto per risolvere alcuni problemi sorti nelle ultime settimane. Dal sistema di rilevamento delle cadute durante un’attività fisica, alla possibilità di disattivarla durante il resto della giornata.

Inoltre, anche il display sempre acceso ha manifestato alcuni limiti sui quali Apple è prontamente intervenuta per rimediare.

Da soli o in gruppo, non ci sono più scuse

Soprattutto però, si tratta di una sorta di introduzione per Fitness+, dove l’integrazione con SharePlay permette tra l’altro di invitare i propri contatti a condividere la sessione di esercizi attraverso FaceTime.

SharePlay funziona anche con Apple TV. Si potrà così seguire l’allenamento sullo schermo della TV mentre si è in contatto con gli amici via FaceTime su iPhone o iPad. Durante un allenamento di gruppo sono visibili le statistiche e i progressi per chiudere gli anelli Attività, con la possibilità di comunicare direttamente.

Dal 3 novembre questo sarà possibile anche per gli utenti in Italia. Oltre a poter contare su allenamenti guidati, programmi e relative tabelle, ai quali si aggiunge ora la possibile compagnia virtuale, per rendere più piacevoli le sessioni Fitness+ aggiunge musica motivazionale per aiutare a trovare lo stimolo giusto a restare in forma

Allenamenti e meditazioni guidate sono tenuti da un gruppo di specialisti, selezionati per accogliere e ispirare ogni utente, dai principianti agli appassionati. Per ogni allenamento viene illustrato anche come modificare gli esercizi a seconda del livello di sforo desiderato o semplicemente alla propria portata.

Musica e compagnia, la ricetta Fitness+ per restare in forma

Gli allenamenti sono accompagnati dai brani di artisti del momento e sono progettati per tenere alta la motivazione dall’inizio alla fine, a prescindere dalla durata compresa tra cinque e 45 minuti. Le modalità di allenamento includono HIIT, rafforzamento, yoga, ballo, core training, bici, pilates, meditazione, camminata e corsa su tapis roulant, vogatore e defaticamento consapevole.

In più, sfruttando Apple Watch e un paio di auricolari Bluetooth compatibili, sarà possibile trarre ispirazione da Time to Walk, dove alcune tra le personalità più in vista accompagneranno in una passeggiata virtuale scandita da aneddoti, foto e canzoni.

 Fitness+ è disponibile come servizio in abbonamento al costo di 9,99 al mese o 79,99 euro all’anno.


Pubblicato il 29/10/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: