Da nemica temuta ad alleata preziosa, Index S2 trasforma la bilancia






La bilancia smart Index S2 di Garmin aiuta a tenere sotto controllo valori come idratazione e stato di forma, per non temere fluttuazioni di peso

Tra le operazioni per tenere sotto controllo la salute, una delle più temute è il passaggio sulla bilancia. La possibilità di renderle smart aiuta però a trasformare l’operazione in contributo utile al benessere generale, alleviando il potenziale trauma del risultato.

Non a caso, le potenzialità sono da qualche tempo nel mirino di produttori di smartwatch e l’ultima proposta in questa direzione arriva da Garmin, con Index S2, al prezzo di 149,99 euro.

Il display digitale di Index S2 infatti, non si limita a indicare il peso. Aiuta sportivi, e chiunque sia alla ricerca di uno stile di vita sano e attivo, di non farsi influenzare dalle naturali variazioni del proprio peso corporeo.

Sopra Index S2 il peso fa tendenza

Questo grazie una funzione di analisi della tendenza del peso, grazie alla quale la bilancia visualizza sullo schermo un grafico a linee con i dati dell’utente rilevati nei trenta giorni precedenti. L’obiettivo è fornire un quadro più ampio del proprio livello di forma e dei progressi.

Indicazioni utili prima di tutto per gli atleti interessati a indicazioni sul proprio livello di idratazione in base alle fluttuazioni del proprio peso corporeo, con la differenza tra il peso corrente e il peso precedente.

Per esempio, grazie a questa informazione, è possibile capire come gestire al meglio la propria reidratazione a seguito di un allenamento molto intenso.

La bilancia Index S2 si collega Wi-Fi all’app Garmin e si sincronizza automaticamente con l’account ed app Connect dell’utente direttamente dallo smartphone.

Subito dopo saranno visibili informazioni dettagliate sullo stato di forma fisica. Inoltre, su Connect è possibile attivare o disattivare i widget integrati nella bilancia, monitorare l’andamento settimanale, mensile e annuale e infine anche aggiungere fino a 16 profili utenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.