AudioNews

La musica delle Creative Outlier Free Pro è libertà






Nelle cuffie Outlier Free Pro, l’evoluzione Creative della tecnologia a conduzione ossea, alternativa pratica e sicura ai classici diffusori

Dopo la cancellazione del rumore, per cuffie e auricolari è arrivato il momento di affrontare la nuova sfida della conduzione ossea. Una soluzione alternativa al classico diffusore acustico, utile a migliorare praticità e privacy. Una situazione dove Creative non ha esitato a cimentarsi, sviluppando le Outlier Free Pro, evoluzione di un prima versione, aggiungendo anche qualche particolarità.

Pensate soprattutto per l’attività sportiva, si rivolgono più in generale a chiunque alla ricerca di maggiore affidabilità. La tecnologi a conduzione ossea permette infatti di resistere meglio alla pioggia ed essere utilizzate anche sott’acqua.

Il diffusore non serve più

Rispetto alle soluzioni tradizionali, le onde sonore vengono trasmesse all’interno dell’orecchio attraverso le vibrazioni dei trasduttori posti sugli zigomi dell’utente. Un modo alternativo per ottenere i vantaggi dell’ascolto in modalità open-ear.

In questo modo inoltre, il padiglione auricolare resta libero, con la possibilità quindi di percepire meglio i dintorni. In particolare, per chi fa jogging sulle strade o va in bicicletta può muoversi nel traffico in maggiore sicurezza. Oppure, più semplicemente, anche chi frequenta una palestra può chiacchierare senza problemi durante l’allenamento.

Musica in totale autonomia

Nella circostanza, Creative ha voluto spingersi ancora oltre. Le Outlier Free Pro integrano infatti un lettore musicale da 8 GB (utile per duemila brani MP3 e compatibile anche con i formati FLAC, WAV e APE). Una soluzione interessante per chi desidera allenarsi o muoversi senza dover necessariamente dipendere dallo smartphone.

La connettività Bluetooth 5.3, permette inoltre di collegare due dispositivi in simultanea. Una modalità a bassa latenza riduce al minimo il ritardo audiovisivo per la visione di film. All’occorrenza, è presente anche un microfono integrato per le chiamate e il supporto del riconoscimento vocale, Siri o Google Assistant.

L’autonomia dichiarata è di dieci ore, mentre il prezzo di lancio è di 129,99 euro.

Pubblicato il 16/2/2023


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *