NewsSmartwatch

Big Bang E FIFA World Cup Qatar 2022 è già in campo






Dallo smartwatch di lusso in edizione speciale Big Bang E FIFA World Cup Qatar 2022, gli aggiornamenti in tempo reale sulle partite

Puntuale come un orologio svizzero, anche per gli ormai imminenti Campionati del Mondo di calcio in partenza in Qatar, Hublot ha pronto lo smartwatch in edizione speciale e limitata Big Bang E FIFA World Cup Qatar 2022.

Nel pieno rispetto del marchio di Nyon, uno smartwatch di lusso, personalizzato per l’occasione, ma soprattutto con l’aggiunta di funzioni decisamente originali e perfettamente in linea conlo spirito della manifestazione.

La serie di edizioni speciali inaugurata con la Coppa del Mondo 2018 in Russia prosegue quindi in occasione dell’appuntamento nella penisola arabica. Un‘opportunità per pochi, e non solo per il prezzo anche lui eccezionale di 6.000 euro.

I Mondiali sempre a portata di mano

La produzione del prezioso smartwatch è infatti limitata. Tra chi l’avrà sicuramente al polso, i 129 tra arbitri, guardalinee e giudici di gara. Uno strumento indispensabile per misurare la durata degli incontri.

Per tutti gli altri però, la possibilità di andare oltre. Un quarto d’ora prima dell’inizio di ciascuna partita, sarà possibile visualizzare sul display la formazione delle squadre pronte a scendere un capo. La modalità Match Mode inoltre, riporterà in tempo reale aggiornamenti e momenti salienti degli incontri.

Passati i mondiali, resta lo smartwatch di lusso

In totale, saranno però solo mille i fortunati possessori di un Big Bang E FIFA World Cup Qatar 2022. Pensato naturalmente per essere sfruttato anche ben oltre la durata del torneo. La rinomata cura Hublot ha infatti prodotto uno smartwatch con cassa rotonda da 44 mm in ceramica nera, abbinata a un cinturino a tema con i colori delle nazioni partecipanti.

La cassa con linee non particolarmente marcate, ha il classico  pulsante rotondo sulla destra. Il display AMOLED da 1.39’’ ha una risoluzione di 454×454 pixel. La connettività può definirsi completa, compresi NFC e GPS.

Limitate invece le presazioni della batteria da 400 mAh, ufficialmente dichiarata in una giornata. La conferma di Wear OS 3 come sistema operativo, copre comunque tutte le funzioni ormai standard per uno smartwatch.

Pubblicato il 18/10/2022


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *