Per Descent G1 Solar l’immersione è sicuramente un piacere

Per Descent G1 Solar l’immersione è sicuramente un piacere






Utile per le informazioni durante le immersioni e importante per la sicurezza, Garmin Descent G1 Solar accompagna i sub anche fuori dall’acqua

Tutte le funzioni necessarie in un computer subacqueo, nella praticità di uno smartwatch. Questa l’idea Garmin dalla quale è scaturito Descent G1 Solar. Uno strumento pensato per combinare il piacere delle immersioni con tutta la sicurezza del caso.

La cassa è come prevedibile superiore alla media, ma non si spinge oltre i 45 mm. Tutto sommato, uno strumento quindi in grado di stare al polso anche al di sopra del pelo d’acqua in ogni momento della giornata.

Sicuri tra i fondali

Le priorità Garmin sono però rivolte agli aspetti più importanti per i sub, come il display da 0.9” di diametro per una risoluzione di 176×176 pixel. A prima vista, certamente inferiore allo standard, ma fondamentale per garantire compattezza e la dovuta resistenza all’acqua. Inoltre, garantire il dovuto contrasto elevato per non rendere complicata la lettura.

Infatti, Descent G1 Solar può essere sfruttato fino a cento metri di profondità, con pulsanti induttivi a tenuta stagna e lente in zaffiro per una maggiore protezione del display. Particolare anche l’autonomia, dichiarata in un massimo di 25 ore di attività sottomarina, ma ben più lunga, tre settimane, durante l’utilizzo come comune smartwatch. In più, da sottolineare l’integrazione della tecnologia Garmin per la ricarica solare

Agli appassionati, vengono fornite tutte le indicazioni utili in ogni tipo di immersione. Per esempio, le diverse modalità con gas singolo e multiplo (con aria, nitrox, trimix e ossigeno puro), gauge, apnea, pesca in apnea e rebreather. Per l’orientamento in immersione, tornano utili una bussola digitale a tre assi e avvisi di profondità con vibrazione.

Dal polso è possibile visualizzare profondità, tempo di immersione, temperatura, NDL/TTS, velocità di salita/discesa, miscela di gas, PO2, carico di azoto nei tessuti, informazioni sulla sosta di decompressione e molto altro ancora.

Utile in ogni momento

Configurazione personalizzabile in base alle esigenze, sia in termini di dati sia di layout. Per le attività di apnea, disponibili diverse metriche come velocità di salita e discesa. Visualizzabili anche in un secondo momento dalla relativa app Garmin Dive, insieme alle analisi post attività.

Non mancano naturalmente le indicazioni sulla condizione fisica, compresa qualità del sonno, e supporto per le altre attività sportive, ormai diventate la regola negli smartwatch.

Più di altre situazioni però, nelle immersioni acquista importanza la sicurezza. Come prevedibile, Descent G1 Solar si può abbinare al sistema di comunicazione satellitare inReach Mini 2 per e di inviare e ricevere messaggi dal polso e richiedere aiuto attraverso un apposito tasto non appena ci si trovi in prossimità della superficie, inviando la posizione.

Il prezzo varia a seconda si desideri contare sulla ricarica solare, tra 549,99 euro e 649,99 euro.


Pubblicato il 4/3/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights