Immagini dal Futuro, la democrazia fotografica secondo GoCamera






Parte da GoCamera l’idea Immagini dal Futuro, luogo di confronto e condivisione sulla fotografia libero e aperto a tutti

Difficile, per non dire impossibile, calcolare il numero di immagini scattate ogni giorno con dispositivi di qualsiasi natura. Un fotografia è ormai diventata simbolo di ogni cultura e chiuqnue lo desideri è in grado di esprimerle. Insieme però si può andare oltre. Da qui, GoCamera ha trovato lo spunto per il progetto Immagini dal Futuro.

L’idea è proporre un luogo di incontro per costruire uno spazio digitale senza guardare al mezzo fotografico di provenienza. Un luogo dove confrontare, esperienza, tecnica, linguaggio e creatività. L’obiettivo arrivare a formare una comunità di appassionati foto e video gratuita, libera e indipendente.

Spazio alla passione, senza guardare al mezzo

L’invito di conseguenza è rivolto a tutti: amatori, curiosi alle prime armi, professionisti fotografi e videomaker, content creator, produttori, distributori, formatori, esperti e addetti ai lavori.

Due le modalità di partecipazione pensate da GoCamera. In una prima fase, compilando un sondaggio per condividere la propria esperienza e avanzare proposte. Successivamente verranno condivisi i risultati con i partecipanti ed elaborati i primi riscontri. Una sezione speciale è inoltre dedicata alle aziende del settore, interessate ad avviare una collaborazione per costruire un progetto di lavoro condiviso

Immagini dal futuro è attivo ufficialmente da 20 maggio nel portale GoCamera. In quanto progetto aperto, evoluzione, direzione e durata dipenderà dalle connessioni e dalle nuove idee che confluiranno al suo interno.


Pubblicato il 26/5/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.