L’unione Facebook EssilorLuxottica farà la forza degli smartglasses






L’accordo Facebook EssilorLuxottica annunciato in persona da Mark Zuckenberg per una nuova generazione di smartglasses

La realtà aumentata non si può certo considerare l’impegno principale per Facebook. Un settore però, cruciale in prospettiva futura, dove il social network intende cimentarsi grazie alle competenze di Luxottica.

Facebook ed EssilorLuxottica hanno infatti annunciato una collaborazione mirata a sviluppare la prossima generazione di smartglasses.

Per capire quanto sia importante l’annuncio, basi pensare come sia stato fatto da Mark Zuckerberg in persona, durante Facebook Connect, la conferenza annuale della società, quest’anno naturalmente in modalità virtuale.

La  partnership intende unire le app e le tecnologie Oculus di proprietà Facebook con le competenze Luxottica nel settore delle lenti e degli occhiali in genere.

Sarà Ray-Ban a riscrivere le regole del mondo smartglasses

Il primo risultato sarà atteso all’interno del marchio sarà Ray-Ban e  sarà  lanciato  nel  2021. Secondo le intenzioni, combinerà il meglio delle  rispettive tecnologie per arrivare a produrre i primi smartglasses marcati Facebook.

L’ambizione, è arrivare finalmente a proporre al mercato qualcosa di veramente attraente e non solo per l’effetto novità. Superare cioè il grande limite attuale di smartglasses con montature decisamente poco pratiche e funzionalità complicate.

Obiettivo che Facebook d EssilorLuxottica intendono raggiungere mettendo insieme occhiali indossati da milioni di persone in tutto il mondo con una tecnologia capace di avvicinare le persone, per arrivare a riscrivere le regole in questo settore del mondo wearable.

Ancora presto per parlare in dettaglio del primo modello di smartglasses. Il lancio ufficiale è infatti previsto nel 2021, senza ulteriori indicazioni sul periodo dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.