Titanio e ceramica nella veste Apple per Watch 5






Tra le novità più probabili per il nuovo modello, il ritorno di due materiali considerati nobili per la cassa dello smartwatch

Se si esclude la serie di anticipazioni piuttosto generiche uscite lo scorso luglio, di Apple Watch 5 si conosce ancora veramente poco. Con l’avvicinarsi di settembre, una situazione insolita, capace di sollevare qualche nervosismo tra i più impazienti.

Grazie però alla testata online brasiliana iHelp, emergono alcune interessanti novità. Non tanto sulle tecnologie, quanto sull’aspetto estetico, Per Apple da sempre altrettanto importante, se non di più.

La Beta di Watch OS 6 gioca d’anticipo

iHelp ha avuto accesso a una versione Beta di WatchOS 6, il sistema operativo del nuovo smartwatch Apple, nella quale appaiono evidenti soprattutto un paio di caratteristiche interessanti. Dal filmato introduttivo per guidare la configurazione, si nota prima di tutto la disponibilità di due varianti nella dimensioni del display, 40 mm e 44 mm.

Forse non del tutto casualmente, esattamente le stesse annunciate da Samsung solo pochi giorni fa per i nuovi Galaxy Watch Active 2. A parte naturalmente, la differenza di forma, rotonda per Samsung e sempre squadrata per Apple. Tuttavia, l’anticipazione più intrigante, riguarda la cassa.

Titanio e ceramica, contro acciaio e alluminio

Apple sembra infatti intenzionata a offrire la disponibilità di cassa in titanio o in ceramica. Importante però precisare, non si può essere certi se si tratti effettivamente di una novità destinata a Watch 5 o sia semplicemente un’opzione aggiuntiva prevista per gli attuali Watch 4.

Fino a oggi, la scelta è sempre ricaduta su alluminio e acciaio. Il titanio tuttavia, è già stato adottato da altri marchi, Huawei e Polar, per diminuire il peso degli smartwatch, senza tuttavia sollevare particolari entusiasmi.

Per Apple invece, non sarebbe una prima assoluta. La ceramica ha infatti fatto la comparsa su Watch 2 e Watch 3. Anche in questo caso però, con una vita piuttosto breve, conclusa con l’arrivo di Watch 4 lo scorso anno. Alcune voci al riguardo già all’inizio dell’anno tuttavia, lasciavano intendere come Apple stesse analizzando nuovamente l’opzione.

Ora, non resta altro da fare se non aspettare. Non molto, con tutta probabilità. La data indicata per l’annuncio di Watch 5 è il prossimo 10 settembre. Quando sarà possibile verificare la bontà delle altre anticipazioni più gettonate: la quasi scontata introduzione del tracciamento del sonno e un nuovo display con tecnologia Micro LED utile a ridurre i consumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.