L’allenamento Snore Circle non da scampo al russare






Il dispositivo di nuova concezione applica un elettrostimolatore al collo per rassodare i muscoli e liberare le vie aeree

Tutti, o quasi, i sistemi pensati per contrastare il russare agiscono sul naso, e quindi sulla respirazione, o al massimo sull’orecchio, per indurre cambi di posizione a seguito del rilevamento del rumore.

Snore Cirlce va invece in un’altra direzione. Meno battuta forse, ma effettivamente già in grado di dimostrare una buona efficacia. Il piccolo elettrostimolatore da collocare sotto il mento lavora infatti a tutti gli effetti come un comune strumento per rassodare i muscoli.

Primo passo, smettere di russare

Frutto di una tecnologia brevettata, il sistema di VVFLY Electronics completa un’offerta già completa di auricolari e fascia per occhi e si sviluppa ulteriormente perfezionando forme, peso ed efficacia degli impulsi elettrici a bassa frequenza, alla ricerca del risultato migliore massaggiando muscoli e nervi sul collo, per agire sui canali respiratori.

Il sistema sfrutta una tecnologia recente, anche se ormai consolidata, la proprietà conduttiva delle ossa. Dotato di sensori, al riconoscimento del russare Snore Circle Smart Electronic Muscle Stimulator entra in azione emettendo una combinazione di impulsi tra 10 e 60 Hz, mirati a favorire il ripristino di una corretta posizione, più favorevole a un respiro silenzioso.

Anche la collocazione scelta per agire, un punto dove raramente si appoggia al cuscino, risulta meno invasiva e quindi più facile da adattarsi, grazie anche al peso limitato a 23 grammi.

Sonno di qualità, sempre

L’app Sleepus a corredo si preoccupa anche di leggere e conservare i dati in modo da definire dei pattern personali sul russare, compreso il sonoro. Tutti elementi utili a classificare e migliorare la qualità del sonno, attraverso i consigli del caso, grazie anche al supporto di musica e atmosfere ambientale rilassanti.

All’origine del progetto Snore Circle un concetto tanto semplice quanto finora inesplorato. L’origine del russare viene ricondotta anche alla scarsa tonicità dei muscoli del collo. Grazie all’elettrostimolatore, il muscolo si rassoda e quindi ostruisce meno el vie respiratorie. Non l’unica causa certamente, ma una contro la quale difficile rimediare altrimenti, a differenza di stile di vita poco salutari, problemi al setto nasale o scarsa attenzione al sonno.

Considerati i potenziali benefici in termini di qualità della vita, il prezzo di lancio di 59 dollari chiesti su Indiegogo appare più che giustificato. Per chi invece preferisce attendere risultati più consolidati, la prospettiva è un costo di listino pari a 164 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.