La spinta di Sprocket libera le immagini dallo smartphone

Nuovi colori e nuove funzionalità social per l’evoluzione della piccola stampante portatile

Stampa e smartphone non sono mai andate troppo d’accordo. Prima ancore di una certa incompatibilità tecnica, per una una mancanza di interesse nel mettere su carta le innumerevoli immagini scattate durante ogni giornata.

Forse però, il problema non è tanto la stampa in sé quanto trovare la giusta modalità, come sta iniziando a dimostrare HP con Sprocket New Edition.

Dopo i primi riscontri positivi infatti, la piccola stampante portatile si rinnova. Oltre a ritocchi al design, si è lavorato per migliorare la qualità, variando anche la scelta con tre nuove colorazioni.

Per 149,90 euro, la minuscola stampante da utilizzare con le apposite cartucce di 5×7,6 cm ha allargato le funzionalità in ottica social. Ora, fino a tre persone possono usare contemporaneamente la stessa Sprocket, dai rispettivi smartphone. Inoltre, l’app consente ora anche di creare album fotografici condivisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.