Verso le nuove frontiere della fotografia, la rotta Galaxy A7

Impeccabile, il nuovo smartphone di Samsung non tarda a materializzarsi pochi giorni dopo l’annuncio del rivale Apple. Galaxy A7 con display Super AMOLED da 6.0’’ e risoluzione FHD+, insegue un ulteriore passo avanti sulle funzioni fotografiche, introducendo una tripla fotocamera posteriore. Naturalmente, dotata anche di funzioni ispirate all’intelligenza artificiale.

Obiettivo della lente grandangolare da 8 MP, raggiungere, lo stesso angolo visivo dell’occhio umano. Inoltre, la seconda ottica da 24 MP F1.7 insegue la maggiore definizione disponibile, mentre l’obiettivo di profondità da 5 MP serve per utilizzare la funzione Messa a fuoco Live controllando la profondità di campo.

Poche preoccupazioni infine per chi non intende cimentarsi con le regolazioni. La fotocamera del Galaxy A7 è in grado di riconoscere in automatico la scena inquadrata e regolare di conseguenza colore, contrasto e luminosità. Passo in più anche per le riprese frontali, arrivando a 24 MP di sensore con in più il flash LED di serie.

Galaxy A7 utilizza inoltre la tecnologia audio Dolby Atmos, per migliorare anche la resa sonora. Il tutto, corredato da sensore di impronte digitali laterale.

Disponibile a 349 euro in tre colori: blu, nero, oro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.