Con in mano la Wunder360 S1 la ripresa 3D è un gioco da bambini

Una action cam versatile per provare a spingersi oltre senza tante complicazioni

Una action cam è ormai compagna di viaggio fedele per tanti appassionati di avventura o anche solo per semplici riprese video da punti di vista insoliti. Una action cam 3D è già qualcosa di meno scontato, per costi e modalità d’uso. Una action cam 3D in grado di sfruttare al meglio ogni potenzialità e agire anche da scanner, è un’idea per il momento esclusiva di Wunder360.

Wunder360 S1Con la videocamera-scanner 3D S1, l’azienda cinese è infatti riuscita a portare una interessante novità in un settore di recente sempre più attento solo al prezzo. Con una estrema facilità di utilizzo e dimensioni abbastanza compatte da essere utilizzata con una sola mano, si presta a operare in svariate circostanze, dallo sport all’escursionismo, dalla modellazione all’architettura.

Completa di connessione Wi-Fi, impermeabile a oltre trenta metri, S1 naturalmente può riprendere video tradizionali in 2D e fotografie. Il punto di forza restano tuttavia le funzionalità 3D. Al riguardo, uno dei problemi più comuni con le action cam tra utenti non esperti, o comunque chiunque non abbia voglia di cimentarsi in complesse fasi di postproduzione, è proprio la fruibilità diretta dei video, dimenticando la fase di editing in favore di un servizio automatico in cloud.

L’attenzione dei progettisti si è concentrata anche sui principali punti deboli delle action cam. Quindi, autonomia oltre le due ore di ripresa, uno stabilizzatore di nuova generazione. Di serie vengono comunque fornite due batterie  e caricatore esterno a doppia sede.

Wunder360 S1Diversi gli altri impieghi ipotizzati, oltre al tempo libero. Dalla semplice ricostruzione in 3D di un ambiente,1 all’integrazione con Minecraft, fino alle elaborazioni più complesse, grazie a un algoritmo che promette di visualizzare un oggetto in 3D fedele in ogni dettaglio. Un pensiero rivolto in modo particolare ad architetti o restauratori, comprese applicazioni di realtà virtuale o aumentata, con l’utilizzo di visori.

Meno scontata invece la prospettiva di vedere la action cam S1, impiegata da atleti, danzatori od ogni altra persona interessata da analizzare i propri movimenti al fine di migliorarsi.

L’offerta iniziale già attiva su Indiegogo è piuttosto interessante. Il kit base completo anche di custodia impermeabile, treppiede, bastone, laccio con adattatore per montaggio su casco e scheda di memoria da 16 GB chiede 129 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.