Ai videogiocatori esigenti, Plantronics mette in testa RIG 500 Pro

A certi livelli, anche nel modo dei videogiochi certi dettagli cono fondamentali. Plantronics vuole dimostarre di saperlo bene a in quest’ottica ha messo a punto le nuove cuffie gaming RIG 500 Pro dal design ultra leggero, mantenendo una qualità audio in linea con le aspettative. Il design inedito segue la forma dell’orecchio e riduce la distorsione dei rumori esterni.

La risposta audio è affidata a driver di 50 mm, mentre un cuscinetto a doppio strato ha il compito di ridurre i rumori e  mantenere il comfort anche durante lunghe e intense sessioni di gioco. Inoltre, le console Xbox One e PS4 sono progettate con il RIG Game Audio Dial, un adattatore di 3.5 mm, dotato di comandi per il controllo del volume compatibile con i joystick wireless. E’ così possibile regolare il volume direttamente dal controller senza spostare l’attenzione dal gioco, per i modelli compatibili con PC, il volume può essere modificato tramite slider inline.

Per chi vuole spingersi olre, la versione Esports adotta una serie di caratteristiche per ottimizzare le performance di gioco. I Premium driver di 50 mm supportano infatti una frequenza estesa, mentre l’asta del microfono è rimovibile. Anche i cavi audio sono rimovibili, per agevolarne la sostituzione. Infine, disponibili anche cuscinetti Snap-in ear in materiale altamente traspirante o in doppio strato per un ulteriore isolamento dai rumori esterni.

I prezzi partono dai 79,99 euro delle RIG 500 Pro HC, per salire ai 99,99 euro delle RIG 500 Pro con fascia metallica e  cavo inline di volume. Esports Edition, raggiunge invece i 149,99 euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.