Dalla Cina con Alipay, Gestpay rimuove ogni ostacolo allo shopping

Per quanto numerose e importanti, ad attirare i turisti in Italia non bastano bellezze artistiche e cibo. Soprattutto per visitatori esigenti come i cinesi, è fondamentale garantire anche servizi all’avanguardia. A questo ha pensato Gruppo Sella, dal cui accordo con Alibaba Group è scaturita la possibilità per oltre tre milioni di turisti cinesi in arrivo ogni anno nel nostro Paese di fare shopping sfruttando smartphone e smartwatch e pagando con Gestpay connessa ad Alipay, la piattaforma di pagamento di Ant Financial, parte del venditore asiatico.

L’app di Alipay, installata sul 99% degli smartphone dei turisti e utilizzata dal 63% dei turisti cinesi nei negozi che la accettano, rappresenta la modalità di pagamento più diffusa. L’accordo mira a rendere il pagamento più semplice e sicuro possibile per entrambi i protagonisti. I possessori di un wallet Alipay potranno infatti acquistare nei negozi fisici e online abilitati lungo tutta la penisola. Inoltre, potranno fare acquisti online anche dalla Cina e da tutto il mondo sui siti di e-commerce che utilizzano Gestpay,

La piattaforma per la gestione dei pagamenti online del Gruppo Sella consentirà di installare sui principali Pos già oggi disponibili presso i negozi, un applicativo che genera un QR Code sullo schermo o sulla ricevuta. Inquadrando il QR Code con il wallet Alipay il cliente potrà pagare via mobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.