Lo smartwatch triangolare è sempre a portata di vista

Lo smartwatch triangolare è sempre a portata di vista






L’originale smartwatch W11 ha una cassa triangolare per inclinare lo schermo sul retro e facilitare così la lettura

La praticità di uno smartwatch è tale per cui alcuni potrebbero essere contrariati da ogni possibile impedimento nel poterlo sfruttare al meglio. Compresa anche la difficoltà nel compiere il movimento del polso necessario a leggere il quadrante. Per quanto possa sembrare curioso, c’è chi si è occupato della questione, e il risultato è W11.

Uno smartwatch dal nome non particolarmente significativo e neppure accattivante, così come d’altra parte appare ancora più contorto il rispettivo marchio WMBYY. Pronto però a scommettere su un’idea sicuramente insolita, dal risultato estetico discutibile, ma potenzialmente non del tutto improbabile come può sembrare.

Schermo sempre ben visibile

W11 è infatti uno smartwatch con schermo inclinato e conseguente cassa triangolare. Di fatto, la tradizionale cassa piatta, rotonda o quadrata, è sostituita da un profilo triangolare, con la parte superiore rialzata rispetto a quella inferiore. Questo, secondo i progettisti è utile per agevolare la lettura anche nelle situazioni più delicate. Per esempio durante un’attività fisica o mentre il braccio ha possibilità limitate di movimento, come quando si tiene il manubrio di una bicicletta.

La sicurezza degli ingegneri WMBYY si è spinta fino a studiare nel dettaglio la forma. Le ricerche condotte sul campo hanno infatti portato a stabilire come 21,6° sia l’inclinazione ideale per garantire l’ergonomia dello smartwatch.

La voglia di stupire non si è comunque fermata qui. L’originale sagoma è infatti corredata da scelte più convenzionali ma sempre di un certo livello. Quindi, cassa in acciaio inossidabile e vetro Gorilla Corning Glass antigraffio e anti impronte aprotezione del display da 1,55”.

Compagno ideale per lo sport

Discorso analogo sul fronte delle funzioni, Per attirare l’attenzione degli appassionati di sport oltre le semplici forme, serve anche concretezza. W11 assicura di conseguenza il monitoraggio completo dei parametri più diffusi, a partire da frequenza cardiaca, livello di ossigeno nel sangue e temperatura corporea.

Non si parla di ECG, ma viene in compenso indicato in elenco anche il rilevamento della pressione nel sangue. Senza però entrare in dettaglio sulle modalità. Sicura invece, la presenza del GPS integrato.

Lo sviluppo, e la relativa raccolta fondi, hanno richiesto circa un anno più del previsto. Ora però, WMBYY assicura di essere pronta con le consegne, ufficialmente già iniziate. L’opzione attualmente attiva su Indiegogo di 102 euro, potrebbe quindi rivelarsi un’opportunità interessante per sfoggiare un sicuramente originale smartwatch triangolare.

Pubblicato il 23/8/2023


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verified by MonsterInsights