NewsVideo e Fotografia

Insta 360 GO 3 va oltre l’action cam






L’originale action cam arriva alla terza versione Insta 360 GO 3, con nuove funzioni e modulo a supporto di versatilità e autonomia

In un settore delle action cam dove è spesso difficile trovare differenze tra i vai modelli, Insta360 è tra le poche in grado di distinguersi per praticità, versatilità e design. Un progetto ormai consolidato, ora arrivato alla terza generazione Insta360 GO 3.

Punto forte restano le dimensioni estremamente ridotte, per un peso complessivo di 35 g. Confermando comunque un altro dei punto di forza, il corpo con materiale magnetico utile ad applicarla con estrema praticità. Trasformandola in pratica in un vero e proprio dispositivo wearable.

L’Action Pod in più

In più però, ora anche con la possibilità di trasformarla in una action cam di tipo più tradizionale grazie ad Action Pod. In pratica un adattatore per offrire un’ulteriore opzione di impugnatura e al tempo stesso un’estensione dell’autonomia per arrivare, secondo il produttore a un tetto massimo di 170 minuti.

Questo permette inoltre di affidarsi a un classico touchscreen da 2,2” orientabile e collegato via Bluetooth, per controllare la videocamera e vedere l’anteprima delle riprese anche da remoto via app.

Per il resto, all’apparenza, la Insta360 GO 3 non si differenza in modo evidente dalle versioni precedenti. Le vere novità sono però appunto l’integrazione con nuovi accessori per aumentarne la flessibilità e la dotazione hardware.

Si parla infatti di un sistema in grado di registrare video fino alla risoluzione 2×7 K; anche se lontano dalla più attuale 4 K, comunque utili per raggiungere buoni livelli di qualità. Inoltre, la batteria integrata è stata portata a 310 mAh, vale a dire 45 minuti  di autonomia dichiarata.

Suppporto completo dalla ripresa alla pubblicazione

Sono state aggiunte anche nuove modalità di registrazione, come la pre-registrazione, la registrazione in loop e quella programmata. Quest’ultima utile per  programmare l’accensione e l’avvio delle riprese a un orario specifico senza la necessità di essere fisicamente presenti.

A supporto della qualità, Insta360 GO 3 ha ulteriormente sviluppato il sistema di Stabilizzazione FlowState e l’Horizon Lock 360, per migliorare fluidità e controllo di inclinazione o distorsione indesiderata.

Tra le novità della relativa app Insta360 per il video editing, la possibilità di  modificare in un secondo momento il rapporto di aspetto dei video, così da adattarli al dispositivo o al social network di destinazione.

Insta 360 ambisce alla fascia alta delle action cam anche nel prezzo. Si parla infatti di almeno 429,99 euro per il modello base con memoria da 32 GB e la dotazione di accessori comprendente il Ciondolo Magnetico, l’Easy Clip, il Supporto Girevole e la Protezione per le lenti.

Pubblicato il 28/6/2023


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *