Pixel Watch prende forma e si fa vedere






Indiscrezioni attendbili diffondono le prime immagini definitive di Google Pixel Watch. Evidente l’integrazione Fitbit

Un’accelerazione improvvisa avvicina l’arrivo di Pixel Watch. Il primo smartwatch Google prende infatti letteralmente forma, grazie a un’indiscrezione scovata ancora una volta da Jon Prosser, e rivela diversi aspetti interessanti.

Prima di tutto, il design. Questa volta Google sembra avere le carte in regola per rompere finalmente la tradizione negativa quando si parla di hardware. Le linee rotonde erano infatti praticamente scontate. Molto meno alcuni dettagli. A prima vista, la cassa si conferma infatti priva di corona, con il vetro incurvato a dare continuità all’insieme.

Il progetto, al quale è ancora assegnato il provvisorio nome in codice Rohan, si spinge però oltre. Il canale YouTube di FrontPageTech di Prosser entra abbastanza in dettaglio da fornire un quadro decisamente credibile su  Pixel Watch.

Tracce di Fitbit nel nuovo Pixel Watch

Dalle immagini si scorge infatti un particolare molto importante. Nelle icone del sistema operativo, ovviamente Wear OS 3, emerge un chiaro stile Fitbit. Ben visibile in particolare, l’icona impossibile da confondere per il riepilogo dell’attività fisica giornaliera.

In pratica, il principale simbolo e la porta di accesso di uno smartwatch dal punto di vista Fitbit è ora anche elemento in evidenza del futuro Pixel Watch. Anticipazione confermata ancora più chiaramente da un’immagine pubblicata da 91mobiles.

Praticamente identica appare anche la grafica per indicare la frequenza cardiaca, mentre dalle prime immagini emerge una maggiore fantasia nella grafica per i possibili quadranti.

Il lancio atteso per ottobre

Un altro segnale importante è l’indiscrezione secondo cui Google sia già al lavoro per aggiornare la relativa offerta su Play Store. Allo stesso tempo, sono diversi anche gli sviluppatori indipendenti già alla prese con lo sviluppo delle relative app.

L’ultima notizia, per certi versi in controtendenza con le più recenti indicazioni. Questa volta la data ufficiale di presentazione appare più affidabile. Tutto porta infatti a indicare come ottobre il sempre più probabile momento della svolta Google con il lancio di Pixel Watch. Da non escludere, insieme a una nuova generazione di smartphone.

Addirittura, secondo The Verge, l’annuncio ufficiale del progetto può arrivare anche prima. Nella prima metà di maggio è infatti in programma Google I/O, conferenza annuale degli sviluppatori, palcoscenico ideale per mettere in moto il mondo degli sviluppatori e creare attesa.

Pubblicato il 22/4/2022


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: