La sicurezza del casco smart R2 si vede e si sente






Nel casco smart Sena R2 luci integrate, speaker e microfono per notifiche, indicazioni e comunicare in sicurezza con altri ciclisti

Mantenere la massima concentrazione sulla strada è fattore indispensabile per la sicurezza in bicicletta. Situazione dove un casco smart può tornare utile e non solo per l’incolumità, come promette di riuscire a garantire Sena R2.

Da tempo attiva nel settore, ora l’azienda affronta ufficialmente anche il mercato italiano con un modello in grado di coprire sia le esigenze di visibilità con luce integrata sia la comunicazione senza distrazioni quando si pedala in compagna.

Niente distrazioni con il casco smart

Grazie all’integrazione del Bluetooth, attraverso lo smartphone Sena R2 permette di sfruttare speaker e microfono integrati per ascoltare notifiche, indicazioni GPS e soprattutto comunicare in un raggio d’azione di novecento metri. Ogni utente può connettersi con tre altri ciclisti dotati naturalmente dello stesso casco, o di altri modelli dell’azienda compatibili.

Per le conversazioni dirette è anche disponibile la configurazione interfono HD a 2 vie, con audio in altra definizione. I comandi per attivazione e regolazione dle volume sono integrati sulla parte sinistra del casco smart.

Per chi cerca ulteriori garanzie in tema di resa audio, c’è anche la versione R2 EVO von la tecnologia di comunicazione Mesh di Sena. Funzione grazie alla quale comunicare in vivavoce con altri utenti Mesh premendo un tasto dedicato.

La tecnologia supporta nove canali e consente di passare da un gruppo all’altro su diverse frequenze. La piattaforma si adatta automaticamente alla forma del gruppo, mantenendo tutti connessi anche nel caso alcuni membri escano o rientrino dal raggio d’azione di R2 EVO.

Il peso dell’innovazione

L’integrazione della tecnologia nel casco smart non ha comunque distratto Sena dal curare anche gli aspetti tecnici. L’aerodinamica infatti, è in linea con le esigenze del ciclista, così come l’imbottitura interna rimovibile.

La luce posteriore ha tre modalità di utilizzo: una fissa e due a intermittenza. Inevitabili però le ripercussioni sul peso, con un non trascurabile 394 grammi. La durata dichiarata minima della batteria è di undici ore.

Disponibile in tre colori e altrettante misure, i caschi Sena R2 ed R2 EVO hanno come prevedibile costi leggermente superiori alla media, a partire da 199 euro.


Pubblicato il 25/2/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: