Gli Echo Buds di Amazon danno voce alla buona musica






Negli auricolari total wireless Echo Buds, oltre naturalmetne all’interfaccia vocale Alexa, anche la cancellazione attiva del rumore

Nell’universo Amazon c’è ora spazio anche per un nuovo modello di auricolari total wireless. Negli Echo Buds, è evidente prima di tutto il riferimento alla famiglia di prodotti legati all’interfaccia vocale Alexa.

Poco, per non dire nessuno, azzardo nella scelta di linee e colori. Si tratta infatti di auricolari dalle forme classiche con il padiglione esterno rotondo a misura di orecchio e proposti in due varianti bianchi o neri.

Allineamento pressochè totale anche nelle caratteristiche tecniche. Le forme infatti sono totalmente allineate alle tendenze attuali del settore, mentre la resistenza alle intemperie non va oltre la certificazione IPX4, vale a dire poche gocce di pioggia.

Ascolto su misura

Amazon tuttavia, assicura di aver studiato per gli Echo Buds un’ergonomia tale da poterli usare per buona parte della giornata senza fatica, grazie alla scelta di materiali e forme della parte a contatto dell’orecchio.

Allo scopo infatti, la parte interna all’orecchio è stata ridotta, mentre la presenza di due piccole prese d’aria intende agevolare una migliore ventilazione. Quattro le misure per i gommini adattatori forniti in dotazione.

Per venire incontro alle diverse esigenze e caratteristiche anatomiche, dall’app Alexa è possibile sezione eseguire una serie di test per verificare se l’inserto scelto sia quello più corretto, e migliorare così anche la resa audio.

Se la qualità effettiva del suono può essere valutata solo con una prova diretta, al momento poco probabile, è comunque utile prendere atto della presenza di tecnologia per la cancellazione attiva del rumore, affidata a due coppie di microfoni, una per auricolare.

La buona musica non fa rumore

I microfoni interni e quelli esterni permettono di stimare la pressione sonora nel timpano, direttamente correlata al modo in cui vengono percepiti i suoni, per isolarsi dal rumore indesiderato e concentrarsi sull’ascolto.

L’attivazione  o la disattivazione possono essere effettuate sia premendo l’auricolare sia sfruttando i comandi vocali di Alexa. La modalità ambiente permette di regolare la quantità di rumori filtrati attraverso l’app.

Più in generale, naturalmente accessibili anche tutti gli altri comandi vocali, per gestire musica – eventualmente delegando la scelta dei brani -, audiolibri e le chiamate.

Per i più distratti, anche la possibilità di chiamare letteralmente gli Echo Buds e sentirli emettere un suono qualora si trovino nel raggio d’azione del Bluetooth

Cinque le ore di autonoma dichiarata da Amazon, alle quali è possibile aggiungere altri due cicli di ricarica grazie alla custodia. Per i primi giorni, il prezzo è compreso tra 79,99 euro e 99,99 euro a seconda della ricarica USB-C o wireless. Al termine della promozione, si parlerà invece di 119,99 euro e 139,99 euro rispettivamente.


Pubblicato il 17/2/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: