Con i consigli Approach S62, nessun colpo è sprecato






L’ultima versione dello smartwatch Garmin dedicato agli appassionati di golf, calcola le distanze e aiuta a scegliere il bastone ideale

L’attenzione Garmin alle singole discipline sportive viene ribadita con Approach S62, nuovo modello di smartwatch concepito espressamente per il mondo del golf.

La particolarità del wearable inizia con un display touchscreen a colori da 1,3” di diametro, leggibile sotto la luce diretta del sole. Un primo interessante passo in avanti del 17% rispetto ai modelli Approach precedenti, utile per rendere più visibili le numerose informazioni accessibili. Inoltre, la lunetta in ceramica è assicurata come resistente ai graffi.

Il tutto naturalmente, senza rinunciare all’ambizione di affermare Approach S62 anche come modello di eleganza, sempre bene accetta nell’ambiente del golf.

Approach S62, un caddy al polso

Al centro dell’attenzione nel nuovo smartwatch Garmin però, la serie di funzioni studiate per migliorare la pratica. Per esempio, PlaysLike Distance, per avere sotto controllo la variazione di dislivello tra il giocatore e l’obiettivo, calcolando la distanza da coprire con il tiro.

Hazard View invece, mostra in una rapida panoramica della buca gli ostacoli presenti, con in più una sorta di caddy virtuale utile nella scelta del bastone o del ferro migliore da giocare, considerando anche fattori critici come la disposizione del fairway e le pendenze del terreno.

Quando invece, il golfista è costretto a giocare un colpo cieco, PinPointer mostra la direzione esatta della bandierina dietro l’ostacolo che la nasconde. Con Green View, ogni giocatore in qualunque punto del campo si trovi, può avere una visione reale del green da giocare. Infine, Autoshot analizza la dinamica dello swing e misura l’efficacia in termini di distanza raggiunta da ogni colpo, fornendo un’utile analisi post partita.

Utile dentro e fuori dal green

Approach S62 vuole però essere di aiuto anche una volta concluso il percorso. Sincronizzato con l’app, permette da una parte di contare su storico e statistiche dettagliate, dall’altra di avere al polso informazioni necessarie come l’indice di handicap e la disposizione del fairway. Anche quando non sia possibile sfidare di persona i propri amici, è possibile partecipare a tornei virtuali con altri giocatori in tutto il mondo.

A corredo, Garmin conferma naturalmente anche il set di funzionalità standard. A partire dal monitoraggio della frequenza cardiaca. Installato, anche se non ancora attivo, il sensore Pulse Ox3  per rilevare il grado di ossigenazione del sangue e l’analisi dei livelli generali di salute.

Con un’autonomia dichiarata fino aventi ore con GPS attivo e quattordici giorni in modalità smartwatch, è Approach S62 è proposto al prezzo di 549,99 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.