Davanti allo specchio Mirror Fit non serve neppure il wearable






L’originale sistema Allblanc accompagna gli allenamenti domestici con un tutor virtuale per trovare e mantenere la forma ideale

Con la scena dominata dal 5G e dagli smartphone con display flessibile, molto più ancora teorici che reali, al MWC i wearable si sono trovati chiusi in un angolo. Praticamente assenti o quasi gli annunci di smartwatch, a Barcellona anche le novità sono merce rara.

Una però, si distingue, anche solo per l’aspetto decisamente originale. Lo specchio Mirror Fit di Allblanc è quasi in antitesi con il concetto di wearable. Eppure, proprio il fatto di interagire con la persona senza bisogno di alcun dispositivo lo rende a tutti gli effetti il dispositivo indossabile più sofisticato.

Al momento soprattutto un’idea, eppure il coraggio della società coreana va premiato almeno per l’impegno. Mirror Fit è all’apparenza un comune specchio, All’interno però una componente smart frutto della collaborazione con Commax.

Ritratto fedele dello stato di forma

L’idea è stimolare e supportare l’attivià di fitness prima di tutto casalingo. Dove in situazioni del genere uno specchio si limita ad aiutare nel verificare la correttezza di un esercizio in modo dle tutto empirico, Mirror Fit va oltre. Assume innanzitutto il ruolo di trainer, pronto a indicare il lavoro da svolgere, seguirne l’esecuzione e alla fine ricavare un bilancio del lavoro svolto.

Nel tempo, in misura non molto diversa da uno smartwatch, i dati raccolti tornano utili a verificare i progressi e valutare i reali benefici del lavoro eseguito, offrendo le indicazioni utili per apportare eventuali cambiamenti.

Destinazione finale, palestre

Nella visione più allargata Allblanc, Mirror Fit è destinato a conquistare spazi anche nelle palestre, quale nuovo supporto alle attività singole o di gruppo. Yoga, kickboxing e pilates, sono indicati come le prime attività alle quali portare importanti benefici.

Pronto a trasformarsi da comune elemento d’arredo a fedele compagno di fatiche, l’arrivo di Mirror Fit in Europa è previsto nel corso dell’anno. Al momento, non si parla ancora ufficialmente di prezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.