L’eleganza e la potenza OnePlus 6 hanno sì un prezzo, ma non così alto

Qualità e prezzo possono andare d’accordo, pur sempre entro certi limiti. Secondo OnePlus, almeno in misura maggiore di quanto vogliano far credere tanti marchi di alto livello. La filosofia dell’azienda trova una nuova messa in pratica con OnePlus 6, con design completamente in vetro e display AMOLED Full Optic 19:9 da 6,28″, con prezzi a partire da 519 euro, pur senza rinunciare a un processore Qualcomm Snapdragon 845, in combinazione con il PCU grafica Adreno 630,

La scelta del vetro per la struttura risponde anche a esigenze di una migliore trasmissione delle onde radio, a vantaggio della velocità di download. Il sistema ottico prevede  una fotocamera principale da 16 MP, supportata da una fotocamera secondaria da 20 MP. Con un’apertura di f/1.7, la fotocamera principale da 16 MP è affiancata da un sensore più grande del 19% e dalla funzionalità OIS per una maggiore stabilità dlele immagini.

Passo avanti anche su uno dei problemi più annosi degli smartphone moderni. La funzionalità di ricarica rapida, promette infatti di raggiungere l’autonomia di una giornata cono solo mezz’ora di collegamento a una sorgente di energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.