Grazie all’intelligenza di Lina, iHealth trasforma il pesarsi in un piacere

Vero e proprio nemico nei momenti più delicati per chi è attento alla propria linea, un semplice elettrodomestico come la bilancia spesso si presenta come un incubo. Grazie a iHealth però, può trasformarsi in un vero e proprio alleato. Oltre al peso infatti, la nuova bilancia intelligente Lina affianca a una serie di misurazioni accurate (peso e indice di massa corporea IMC), la funzione di monitoraggio dei dati nel tempo appoggiandosi all’applicazione MyVitals. Salute quindi in primo piano, senza tuttavia trascurare la cura delle forme, quelle di design, pensate per inserirsi in qualsiasi ambiente.

Fermo restando lo scopo principale di misurare il peso, una bilancia connessa  è uno strumento utile per curare la propria salute tutti i giorni, a partire dall’indice di massa corporea, fondamentale per valutare il peso in eccesso.

La bilancia memorizza automaticamente fino a duecento misurazioni. In caso di utilizzo condiviso, per esempio in famiglia, i risultati possono essere organizzati in account differenti. In questo modo, ogni utente può tenere traccia della propria curva di peso, sia quella giornaliera sia a lungo termine, nonché consultare il proprio storico, sotto forma di dati numerici o di grafico.

L’App permette inoltre di definire obiettivi di fitness. Inoltre, tutti i dati vengono memorizzati  sul cloud, dove con possono essere esportati in formato PDF e condivisi, all’occorrenza anche con  il personal trainer, il medico o il nutrizionista.

Lina  sarà disponibile a partire dalla fine di novembre al prezzo al pubblico di 49,95 euro.

Pubblicato il: 14 novembre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.