A tu per tu con lo Jedi a colpi di spada laser, la sfida Lenovo e Disney

Visore, sensore e impugnatura in perfetto stile Star Wars grazie alla mixed reality via smartphone

Una sfida letteralmente all’altezza della definizione, quella lanciata da Lenovo a IFA. Dalla collaborazione con Disney è scaturito Star Wars: Jedi Challenges, qualcosa di più di un semplice videogioco in realtà virtuale. L’ambizione è infatti dettare nuovi standard nel settore, attraverso la combinazione di più elementi.

La situazione di gioco va oltre l’ormai scontato visore digitale. Il sistema completo chiama in causa anche un sensore e il dispositivo di controllo. E proprio qui, si presenta l’elemento certamente più interessante per gli appassionati di Star Wars. Il controller è in tutto e per tutto simile alla tanto desiderata spada laser. Grazie alla mixed reality, con tanto di raggio luminoso. Via libera quindi, a vere e proprie sfide dall’ambientazione molto simile a quella dei film.

Visore Mirage AR, sensore di movimento, e controller Lightsaber, sono quindi la combinazione pronta ad assicurare ore di  gioco appassionante. Diverse le situazioni disponibili, ognuna con svariati livelli e scenari. Per aiutare a muovere i primi passi, The Archivist è il nuovo personaggio pronto ad affiancare a istruire il giocatore nei meccanismi del gioco e nell’uso della spada laser.

Altro aspetto interessante, un videogioco di tale portata, non necessita di una console dedicata e neppure di un PC con una dotazione hardware minima. Si scarica il software sul telefono – Android o IoS -, si sbriga la procedura per collegare e configurare visore, sensore e spada laser e si è pronti per iniziare l’avventura.

L’unico vero problema, potrebbe essere dover aspettare novembre prima di entrare in azione. Nel frattempo però, è già possibile effettuare il pre-ordine al prezzo di 249 sterline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.