Chi si mette in bocca l’idea Snow 2.0 ha sempre voglia di sorridere






Più di uno spazzolino automatico, un vero e proprio sistema di salute e bellezza per denti e gengive, con la praticità del wireless

La curiosità sollevata dai sistemi automatici per la pulizia dei denti sta favorendo un rapido sviluppo del settore, dove Snow non intende perdere tempo nello sfruttare la situazione.

Dopo una prima versione apprezzata da 170mila utenti, ora la seconda versione da Snow Teeth Whitening System è un sistema totalmente wireless, pensato non solo per la pulizia dei denti ma come vero e proprio sistema di cura della bocca, estetica compresa.

Molto più di uno spazzolino

Oltre alla praticità di eliminare qualsiasi filo, ed essere quindi più liberi di utilizzare Snow a piacere, nello spazzolino smarto è integrato prima di tutto un sistema antibatterico, aggiungendo quindi l’igiene alla pulizia della bocca.

Inoltre, Snow 2.0 sfrutta una particolare luce LED per favorire lo sbiancamento dei denti, ottenendo a detta dei progettisti sia un risultato più efficace e naturale sia una maggiore durata dell’operazione.

Un’altra luce, riconoscibile dal colore rosse, indica invece l’attivazione di una sorta di gomma da masticare virtuale. La sua utilità, eliminare il 99.9% di gengiviti e infiammazioni del cavo orale, causate in genere da una presenza eccessiva di batteri.

Ogni momento è buono per Snow 2.0

Migliorata inoltre la resistenza all’acqua. Snow 2.0 passa infatti da dispositivo semplicemente in grado di sopportare di essere bagnato, all’essere idoneo per un utilizzo anche sotto la doccia.

Fattore non del tutto trascurabile, dal momento che un trattamento completo può richiedere anche una mezzora e potersi dedicare ad altro è un altro beneficio dell’assenza di fili.

Altro aspetto non secondario, l’approvazione FDA, l’Ente per la certificazione dei dispositivi a uso medico negli Stati Uniti. Con l’aggiunta di funzioni oltre alla pulizia, una garanzia in più per l’utente. Anche perché con il tempo, grazie all’app nella quale è inserita una funzione di machine learning, il sistema può adattare la procedura alla morfologia del palato e migliorare ulteriormente i benefici.

Come capita spesso in circostanze analoghe, la bellezza e il benessere in genere possono avere un prezzo non indifferente. Snow 2.0 non fa eccezione e infatti il kit completo è al momento proposto su Indiegogo a 245 euro, contro un listino ufficiale ancora più alto, di 334 euro. Il kit comprende però un vero e proprio sistema per la cura della bocca, completo di relativi prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *