Due coppie di auricolari JVC per essere liberi di ascoltare






Con o senza cancellazione attiva del rumore e forme leggermente diverse, i nuovi auricolari JVC puntano anche sulla comodità

Dall’accoppiata JVC Kenwood arriva la proposta di una nuova serie di  auricolari true wireless. L’acoppiata di i nomi tra i più capaci di scrivere una parte importante nella storia audio e video, rilancia così la sfida con gli HA-A25T e i Gumy True Wireless HA-A7T2.

I primi in particolare, sono di ispirazione più classica, per forme, colori e funzioni. Disponibili in bianco e in nero, fanno rinunciare a funzionalità sicuramente interessanti. A partire dalla cancellazione del rumore attiva. Opzione sicuramente diffusa, ma generalmente tipica di prodotti di fascia più alta.

La cancellazione del rumore attiva fa la differenza

Tre le modalità di ascolto previste dai nuovi auricolari JVC, normale, bassi e chiaro, reolabivi via touch, così come le altre funzioni per cambiare brano, rispondere a una telefonata. In più, l’opzione Touch & Talk permette con un solo tocco di abbassare il volume della musica, e ascoltare i suoni e le conversazioni circostanti.

Inoltre, l’interno degli auricolari è in materiale memory foam, in grado di adattarsi alle forme personali dell’orecchio e favorire ulteriormente la qualità di ascolto senza disturbi esterni.

L’utilizzo del Bluetooth 5.3 per la connessione permette prima di tutto di ridurre la latenza e renderli di conseguenza adatti anche per i videogame. Inoltre, si diminuisce l’impatto sull’autonomia.

La versioni base degli auricolari JVC HA-A25T sono in vendita al prezzo di 69,99 euro. Solo per chi acquista su Amazon, è prevista una scelta più ampia di colori, aggiungendo anche un verde e un rosa.

A misura di ascolto e di orecchio

 Più indicati invece per chi desidera esibire i proprio auricolari true wireless, i Gumy HA-A7T2. Rispetto agli altri hanno infatti uno stelo più pronunciato, anche se non in misura eccessiva. Tra le caratteristiche estetiche, anche il corpo in elastomero morbido al tatto e la disponibilità di tamponi  in quattro misure.

In questo caso, non è prevista la cancellazione del rumore attiva, ma i controlli, l’accensione e lo spegnimento sono sempre touch, mentre la connessione è automatica, come ormai praticamente tutti i modelli più recenti.

Meno scontata invece la possibilità di accoppiare gli auricolari JVC sinistro e destro in modo indipendente. Infine, la certificazione IPX4 ne assicura  l’uso anche in caso di pioggia.

Leggermente più conveniente il prezzo. Per gli auricolari HA-A7T2, JVC chiede 59,99 euro, con la possibilità di scegliere tra tre olori base nero, blu e bianco. Anche in questo caso, le varianti proposte su Amanzon ampliano però la scelta a un verde, un rosa e un azzurro.

Pubblicato il 18/5/2023


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: