Un’operazione pulita con lo spazzolino da denti smart






Più efficace e più veloce, lo spazzolino da denti smart Y-Brush si fa in tre, con una versione per bambini e una più ricca di funzioni

Nonostante le indicazioni ormai note degli specialisti, il tempo dedicato a lavare i denti non supera i 45 secondi, conto i due minuti consigliati. Secondo Y-Brush, una ragione in più per affidare l’operazione al proprio spazzolino del tutto particolare, in linea con una tendenza che inizia a diffondersi.

Già presentato qualche tempo fa, grazie ai riscontri favorevoli raccolti finora, il progetto entra in una seconda fase. Lo spazzolino da denti smart in grado di completare l’operazione in una decina di secondi si fa in tre.

Tutto un altro spazzolino

Al fianco della versione classica NylonStart, sarà così possibile scegliere anche tra una espressamente pensata per i più piccoli e la più completa NylonBlack, con erogatore di dentifricio integrato e maggiori possibilità di scelta tra le impostazioni.

La differenza Y-Brush appare evidente a prima vista. Rispetto al classico strumento da impugnare, lo spazzolino da denti smart ricorda maggiormente il calco utilizzato dal dentista per prendere l’impronta del palato.

Tuttavia, per niente fastidioso. Inserito in bocca e tenuto fermo come una sorta di morso, o paradenti, sfrutta oltre 35mila  minuscole sete in nylon per completare l’operazione in pochi secondi. Per i meno pazienti, ne bastano anche solo cinque, mentre è anche possibile impostare una durata di dieci, quindici secondi, oppure a piacere.

Azione totale e veloce

In pratica, invece di dover spostare l’attrezzo lungo le due arcate, l’azione pulente avviene in contemporanea su tutti i denti, riducendo in questo modo la durata complessiva dell’operazione e raggiungendo un risultaot migliore.

Il progetto lanciato su Indiegogo ha raccolto larghi consensi. Grazie anche a un bando pubblico locale, al punto da indurre l’azienda a investire su un sito produttivo in Francia, accelerando quindi i tempi di consegna e confidando i un ulteriore sviluppo della propria idea. Al momento sono infatti oltre ottantamila gli utenti di Y-Brush.

Per chi fosse interessato a sperimentare lo spazzolino da denti smart, il costo non è molto superiore rispetto a quelli tradizionali elettrici, si parte infatti da 79,99 euro per arrivare al massimo di 129,99 euro. La sostituzioe della testina è consilgiato ogni sei mesi. Il prezzo di due ricambi è di 69,98 euro.

Pubblicato il 5/12/2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: