Ci pensa Movetrack Pet Tracker a rincorrere cani e gatti






Grande quanto una medaglietta, il sensore Movetrack Pet Tracker di TCL segue il proprio animale domestico da un’app

Il grande crescendo di attenzione verso gli animali domestici porta a un aumento di attenzione anche da parte di produttori di tecnologie IT, wearable compresi, arrivato ormai a valicare anche le porte del CES.

Da parte di TCL, l’interesse si concretizza con Movetrack Pet Tracker, una sorta di smart tag su misura per cani e gatti. L’intenzione è  permettere ai proprietari di tenere d’occhio virtualmente i propri animali domestici, senza doveri necessariamente tenere a portata di vista.

Attaccato al collare di un cane o di un gatto, il dispositivo garantisce  il monitoraggio della posizione utilizzando GPS, Bluetooth e Wi-Fi, insieme a tre modalità di tracciamento, per localizzare i propri animali.

Cani e gatti possono correre in libertà

Movetrack Pet Tracker è una sorta di guinzaglio virtuale, attraverso il quale ricevere per esempio  notifiche al superamento di un’area di copertura Bluetooth, indicativamente intorno ai dieci metri.

Allo stesso modo, possono essere create zone sicure modificabili, inviando un avviso qualora i confini vengano oltrepassati.

Inoltre, il livello di attività di gioco, di camminata o di riposo di un animale domestico può essere monitorato su base giornaliera, settimanale o mensile, come un contapassi digitale umano.

A ritrovare casa ci pensa Movetrack

Movetrack è dotato anche di un codice QR E-badge, utile per dovesse ritrovare un cucciolo smarrito a contattare facilmente i proprietari.

L’app a corredo è dotata di una funzione attraverso la quale illuminare un LED sul dispositivo, dando la possibilità di identificare, trovare e recuperare il proprio amico a quattro zampe anche di notte.

In arrivo a primavera, Movetrack  è resistente all’acqua e alla polvere con grado di protezione IP67 e promette fino a 14 giorni di autonomia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.