Adidas GMR e Fifa Mobile, schema vincente per la soletta smart Google






La soletta smart Adidas GMR messa a punto insieme a Google trasforma anche Fifa Mobile in videogioco più coinvolgente e appassionante

Nato per aiutare calciatori professionisti e appassionati a migliorare le proprie prestazioni nel calcio, Adidas GMR  permette ora di andare oltre emettersi alla prova anche tra le mura di casa durante una partita con Fifa Mobile.

L’ultima versione del famoso videogioco EA per smartphone offre infatti la nuova opzione di connettersi al sensore da introdurre nelle apposite solette Adidas per alzare il livello della sfida e di conseguenza il coinvolgimento.

Con Adidas GRM in capo da protagonisti

Il sistema è composto da due elementi. Prima di tutto, la soletta smart GMR all’interno della quale è inserito un sensore, il Jacquard Tag. Sviluppato nell’ambito di un progetto Google, questo è in grado di rilevare movimenti specifici del calcio.

Il sensore si inserisce all’interno della soletta GMR in un vano apposito in modo da risultare totalmente invisibile a chi lo indossa.

Completo di giroscopio, accelerometro e un processore in grado di isolare e analizzare i movimenti specifici del calcio attraverso il machine learning, il dispositivo analizza i movimenti sul campo e li trasferisce all’app FIFA Mobile, offrendo l’accesso a contenuti aggiuntivi, utile anche per migliorare le prestazioni del proprio team virtuale e di conseguenza  scalare le classifiche.

Diversi i dati raccolti da Adidas GMR. Prima di tutto, la potenza di un tiro, ma anche l’accelerazione di uno scatto. Inoltre, il totale di tiri e passaggi effettuati durante un incontro e la distanza totale coperta sul rettangolo di gioco.

Campioni anche sul campo di Fifa Mobile

Dati per i quali al momento, ostacolo principale, serve comunque uno smartphone a portata di Bluetooth e di conseguenza l’ambito domestico all’interno di Fifa Mobile si rivela il più indicato.

Oltre al sensore Jacquard Tag, il sistema prevede infatti uno smartphone compatibile sul quale installare entrambe le app Adidas GMR e EA FIFA Mobile.

Se sul campo obiettivo principale è analizzare una prestazione per impostare allenamenti più mirati a migliorare tecnica., precisione e resistenza, l’abbinamento con Fifa Mobile permette di andare oltre.

Il videogioco propone infatti sfide settimanali, nelle quali è possibile sfruttare le statistiche reali per sbloccare ricompense, scalare le classifiche e migliorare il proprio Ultimate Team.

Disponibile in misure dal 35 al 48, il GMR Pack comprensivo di soletta, sensore da inserire nella scarpa del piede dominante e il relativo caricatore, costa 35 euro, senza naturalmente Fifa Mobile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: