Lo smartwatch al femminile è AlpinerX Comtesse Glacier






La versione AlpinerX Comtesse Glacier dedicata alle donne combina classico e moderno aggiungendo il fascino dei diamanti

Contrariamente a quanto a volte si è portati a credere, anche uno smartwatch può essere oggetto di stile e sinonimo di eleganza. Aspetto più importante, come dimostra Alpina con l’AlpinerX Comtesse Glacier, senza necessariamente chiamare in causa Apple.

Oltre a rappresentare certamente il risultato di un’interessante ricerca nella combinazione tra classico e moderno, AlpinerX Comtesse Glacier propone un altro aspetto insolito, una versione pensata espressamente per il pubblico femminile, spesso trascurato quando si parla di smartwatch.

Alpina intende rimediare a tutto questo spingendosi anche oltre, proponendo cioè un modello in edizione limitata, disponibile in 500 esemplari e in esclusiva online.

L’eleganza sposa felice della tecnologia

Per riuscirci però, serve effettivamente proporre qualcosa di innovativo e al tempo stesso efficace e attraente. Gli sforzi Alpina sembrano andare nella giusta direzione, con un’interessante combinazione tra prestazioni e funzionalità smart personalizzabili.

Il modello è contraddistinto da un sobrio display digitale, a prima vista di stampo tradizionale, pronto però a rivelare una selezione di notifiche personalizzate sulla parte inferiore del quadrante.

La componente smart di AlpinerX Comtesse Glacier prevede infatti la possibilità di visualizzare le ore di riposo consigliate in funzione della qualità del sonno nelle notti precedenti, il livello di attività da seguire a seconda del peso desiderato, consigli di sport, inviti per fare movimento o rilassarsi in base al ritmo cardiaco.

Attraverso la relativa app, dall’insieme di queste funzionalità, sarà possibile accedere a una sezione di informazioni, spiegazioni e approfondimenti.

Sotto AlpinerX Comtesse Glacier batte un cuore di tecnologia

L’elettronica si affida a un sensore sviluppato da Philips Wearable Sensing, per misurare la frequenza cardiaca al polso in due modalità. Una standard ogni minuto e una definita workout ogni dieci secondi. Accorgimento utile anche a preservare la batteria e raggiungere l’autonomia dichiarata di una settimana.

AlpinerX Comtesse Glacier si candida ad anello di congiunzione tra orologio classico e smartwatch. Preservando lo stile del primo senza ignorare le potenzialità del secondo. A un primo sguardo, risulterà così difficile cogliere le differenze rispetto al Comtesse classico.

La cassa in acciaio rifinita da superfici lucide e satinate con un diametro di 36,5 mm è completata da un bracciale in acciaio e dalla variante con cinturino in caucciù blu. All’interno, un quadrante blu navy ornato da nove diamanti.

Con un tocco sulla corona, AlpinerX Comtesse Glacier mette in mostra il potenziale digitale del display utile a visualizzare le varie informazioni disponibili tra i parametri fisici, le notifiche o le altre funzioni tra cui meteo, secondo fuso orario e cronografo.

In linea con le ambizioni anche il prezzo. Pur scontato del 50%, i 498 euro ne fanno una scelta da intenditori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.