La forma Fitbit, perfetta anche ai tempi del Covid-19






L’app Fitbit aggiornata con notizie, accorgimenti e sostegno per rimediare alla difficoltà di muoversi durante l’emergenza Covid-19

Quando si parla di salute e fitness è fondamentale sapersi prontamente adattare ai cambiamenti. Facile quindi aspettarsi un cambiamento altrettanto veloce anche nelle app collegate agli smartwatch, e Fitbit non  ha perso tempo.

Già da diverse settimane infatti, Fitbit Coach Premium è disponibile in versione gratuita per novanta giorni, con trenta nuovi contenuti gratuiti. Aspetto da sottolineare, fruibile da tutti, e non solo dai proprietari di uno smartwatch specifico.

Si tratta di una serie di esercizi video personalizzati e sessioni di audio coaching che si adattano a ciascun livello di forma fisica e obiettivo quotidiano, con sessioni tra i sette e i sessanta minuti.

Attivi e sereni, con il supporto Fitbit

Ora però, è disponibile anche una nuova versione dell’app Fitbit con una sezione dedicata al Covid-19, contenente informazioni utili per rimanere in salute e per restare aggiornati con le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Si parte dai messaggi più generici, ma sempre utili, come il quadrante Clean Cues per la linea Versa, con un aiuto a ricordarsi di lavare le mani spesso. Scaricandolo si riceve un avviso ogni ora con una leggera vibrazione al polso. Basta toccare “Start washing hands” per iniziare a lavarsi le mani e lo smartwatch vibrerà quando saranno trascorsi venti secondi.

Inoltre, un aiuto a non stravolgere i propri ritmi salutari, impostando un promemoria per andare a dormire e fissando il proprio obiettivo di sonno, considerando che per gli adulti sono consigliate da un minimo di sette a un massimo di nove ore per notte.

Importante, trovare anche il tempo per rilassarsi sfruttando all’app Relax con sessioni personalizzate di respirazione profonda – di due o cinque minuti – per aiutare a ritrovare la calma nel corso della giornata. 

Infine, un canale in più per rimanere in contatto con la community Fitbit e i propri amici anche a distanza, sfruttando le sfide e i gruppi dove trovare il supporto per continuare a rimanere motivati.

Pubblicato il: 1 Maggio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.