Per ritrovarsi in famiglia Semiperdo è la via più sicura






I braccialetti e i collari smart di bluon aiutano a ritrovare ogni membro della famiglia, bambini, anziani, cani e gatti

Oggi sono rimasti in pochi a manifestare stupore di fronte a un animale domestico considerato a tutti gli effetti parte integrante di una famiglia. Appare quindi naturale, vedere crescere soluzioni come Semiperdo, rivolte agli umani come ai quattrozampe nell’ottica di migliorare il benessere di un interno nucleo.

L’ultima idea della startup bluon, comprende infatti braccialetti e collari intelligenti, pensati per prendersi cura di cani e gatti esattamente allo stesso modo con cui si è abituati a fare con un figlio.

Semiperdo non lascia nessuno da solo

Semiperdo è tanto semplice quanto potenzialmente efficace. Un collare per cani e gatti, o un braccialetto per i bambini, al quale nel caso di smarrimento del soggetto basta avvicinare uno smartphone con modulo NFC per generare una notifica automatica con geolocalizzazione, inoltrata immediatamente a tutti i contatti registrati.

In più, si può far partire una chiamata, inviare un sms, un messaggio WhatsApp o iniziare una chat automatica, per mettersi immediatamente in contatto con i familiari.

L’idea Semiperdo è aiutare tutti i membri di una famiglia a sentirsi protetti, nessuno escluso. Dal più piccolo, all’animale di casa, ma anche senza dimenticare un anziano. In caso di smarrimento è infatti possibile intervenire rapidamente in situazioni in cui spesso sono i primi istanti a essere decisivi.

Aspetto importante, una volta configurato, Semiperdo non richiede alcuna app ed è attivo senza limiti geografici.

Il bello di farsi trovare

La tecnologia da sola però non sarebbe sufficiente. Per loro natura, collari e braccialetti sono oggetti sempre in vista. Quindi, importante dedicare attenzione anche alle forme e ai colori.

Messaggio prontamente recepito da bluon. Ogni oggetto è interamente realizzato a mano in Italia con un tessuto elastomerico e traspirante. Al suo interno, invisibile alla vista, integrato  un circuito elettronico passivo NFC, senza cioè batterie.

Chi è destinato a indossare Semiperdo probabilmente farà comunque fatica anche solo ad accorgersene. Il tutto pesa infatti  un paio di grammi, mentre la totale impermeabilità garantisce l’affidabilità nel tempo.

Al momento del bisogno, il chip NFC attiva un sistema di geolocalizzazione pronto a rilevare su una mappa interattiva la posizione del giocane o dell’animale smarrito.

L’unico punto debole di Semiperdo è proprio la sua passività. Soprattutto quando si parla di animali, per rivelarsi utile il soccorritore deve essere a conoscenza della presenza del chip e di poter quindi utilizzare il cllare o il braccialetto per il soccorso.

La sicurezza in questo caso ha anche un costo decisamente ragionevole. Semiperdo può essere acquistato a 20 euro compresi tutti i servizi a vita. Non servono schede SIM, manutenzione, costi di abbonamento.

Pubblicato il: 30 Ottobre 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *