Meno peso per il salto di qualità Razer delle Kraken X






Diventate più leggere, le cuffie da gioco offrono audio surround 7.1, garantendo comfort e realismo anche negli scenari più impegativi

Leggerezza e comfort non sempre si sposano con la qualità del suono all’altezza delle esigenze di un videogioco. Questa è però la sfida affrontata da Razer con Kraken X, pronte invece a dimostrare come in un peso di 250 grammi si riesca comunque a garantire un suono surround 7.1.

Riviste nel design, proprio per risparmiare peso, Kraken X  alleggeriscono il tradizionale profilo Razer. Con l’aggiunta di cuscinetti auricolari in memory foam, scanalature per gli occhiali e archetto regolabile, si candidano quali cuffie da gioco estremamente comode.

Surround 7.1 senza rinunce

Tuttavia, l’emozione del gaming non sarebbe completa senza un suono surround 7.1. Così, le nuove Kraken X, riescono a registrare questo passo in avanti rispetto al tradizionale audio stereo tipico della stessa fascia di mercato.

In particolare, elemento sempre delicato quando si parla di videogiochi, il software di gestione del suono surround 7.1 permette di creare un accurato audio direzionale in uno scenario di battaglia. Fondamentale per esempio, per comprendere meglio da dove arriva il pericolo.

Complete di microfono cardioide pieghevole, le Kraken X adottano uno schema di rilevamento per eliminare i rumori di fondo e dai lati, in modo che la voce possa giungere nitida ai compagni di squadra. Inoltre, un tasto mute e i controlli del volume si trovano direttamente sul lato esterno delle cuffie.

La connessione jack da 3,5 mm, garantisce la compatibilità con PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e con dispositivi  mobile. Il prezzo è di 59,99 euro nelle due versioni nera e blu.

Pubblicato il: 8 Giugno 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *