Metti UniDrone allo smartphone e il selfie vola alto






Intenzionato a mandare in pensione i bastoni, l’accessorio Wiko permette riprese volanti a distanza comandate via Bluetooth

Per chi non ha paura di vedere il proprio smartphone volteggiare ad alcuni metri da terra, Wiko ha in serbo una proposta interessante e curiosa. Intenzionato a dettare anche un nuova tendenza mandando in pensione i bastoni per selfie, UniDrone, è un piccolo accessorio capace di fatto di trasformare uno smartphone in un piccolo drone

Progettato in quattro colorazioni pastello ispirate all’unicorno-mania, il sistema svolge naturalmente anche la funzione di protezione al prezioso compagno di vista elettronico. Inevitabilmente però, l’attenzione è attratta tutta dala piccola elica integrata, utile a comandare a distanza il velivolo.

UniDrone è naturalmente abbinato a un’app per scattare foto, cogliendo l’occasione per proporre una prospettiva unica. Il modulo software Buddy permette infatti di controllare lo smartphone in volo, garantendo la il contatto visivo con proprietario.

Compatibile con gli smartphone dello stesso marchio, l’accessorio Wiko, del quale non è ancora stato comunicato il prezzo, sfrutta le batterie degli smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *