La memoria Western Digital si spinge lontano, a un TB su MicroSD






Spazio alle crescenti necessità di soddisfare le sigenze di archiviazione dati in 4K, a un prezzo preò al momento riservato a pochi

Nella sfida a offrire schede di memoria MicroSD semrpe più capaci e rispondere così all’insaziabile desiderio di scattare fotografie e riprendere video, Western Digital registra un altro importante passo in avanti.

Quando si parla di schede di memoria, importante non è solo la capacità. Anzi più i file diventano ingombranti, maggiore deve essere anche la velocità in lettura e scrittura.

Un TB in punta di dito

Nasce così la scheda microSDXC UHS-I SanDisk Extreme da 1TB, pronta a definire nuovi standard per velocità e capacità sia per la cattura sia per il trasferimento. La scheda raggiunge infatti velocità superiori ai 160MB/s.

Vale a dire, trasferire i file in circa metà tempo rispetto alle schede microSD UHS-I2 attualmente sul mercato. Il traguardo è stato possibile grazie alla tecnologia flash proprietaria di Western Digital.

Disponibile da aprile, la scheda da 1 TB avrà però un prezzo non esattamente popolare di 449.99 dollari. Sarà però disponibile anche una versione da 512 GB a 199.99 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *