C’è sempre spazio, tanto spazio, quando si è insieme a Western Digital






Velocità, prestazioni e idee nelle novità presentate al CES 2019 sotto i marchi WD e SanDisk

Un prototipo di unità USB dalle elevate capacità, due nuovi SSD portatili e un servizio di backup su cloud per USB, sono le principali novità riservate da Western Digital al CES 2019, anche con il marchio SanDisk.

Sul mercato ormai da tempo, fino a oggi le chiavi USB si sono evolute soprattutto per capienza e velocità. L’ambizione Western Digital è portare questi principi all’estremo, arrivando a  4TB di memoria, in pratica da due a quattro volte la capacità degli hard disk presenti nei computer.

SSD per tutte le taglie

Nel frattempo però, si potrà contare da subito su un’altra delle più importanti innovazioni nel mondo delle memorie di massa. SanDisk Extreme PRO è infatti un’unità esterna SSD portatile ad alte prestazioni, con  velocità di trasferimento di 1 GBps e affidabilità certificata IP552.

Per i meno esigenti, My Passport Go, ultimo arrivato nella famiglia My Passport a marchio WD. Sempre unità SSD, offre fino a 1TB di spazio, in un involucro completo di cavo dati integrato e un paracolpi in gomma.

Infine, SanDisk Flashback è un nuovo servizio di backup su cloud per creare una copia online del contenuto dell’unità USB.

Pubblicato il: 8 Gennaio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *