Di fronte alla luce degli smartglasses AYO, in ogni giornata regna il sereno

 

 

 

I benefici di un cielo limpido sempre a portata di mano garantiscono sempre la giusta carica di energia

Sono diversi gli studi scientifici a supporto dei benefici di una luce blu naturale. Spesso riservati ai seguaci della cromoterapia e pochi altri, Novalogy intende però estenderne i vantaggi a un pubblico più vasto. Attraverso AYO, all’apparenza moloto simili a comuni smartglasses, l’obiettivo è sfruttare gli effetti del colore del cielo a beneficio di sonni ristoratori, maggiore energia durante tutta la giornata e in situazioni particolarmente pesanti sui ritmi quotidiani, come per esempio il jat lag.

Secondo Novalogy stanchezza, affaticamento o mancanza di entusiasmo sono infatti dovute più all’ambiente circostanze delle reali sensazioni psicofisiche. O, almeno, in parte. Immergere il campo visivo in una luce blu può quindi migliorare sensibilmente la qualità della vita. Un argomento per niente superficiale, se si considera il contributo scientifico di realtà come le Università di Harvard e Oxford, oltre alla NASA.

Un filtro di benessere a vista

La sfida di AYO non può però limitarsi a questo. L’obiettivo è modulare intensità e saturazione a seconda delle circostanze. Gli smartglasses si trasformano così in accessorio intelligente capace di captare le sensazioni e fornire l’adeguato supporto cromatico quando e come necessario. In pratica, dare la sensazione di poter vivere ogni momento come se ci si trovasse all’aria aperta sotto un cielo limpido.

L’esposizione alla luce blu nella giusta misura e intensità facilita infatti cicli biologici regolari. Di conseguenza, notti più tranquille e giornate in piena forma sin dal mattino. Per arrivarci, AYO si appoggia a un’app nella quale tracciare un proprio profilo di partenza. Dopodichè, sulla base dello stile di vita selezionato, il programma si mette al lavoro. Un primo test di una ventina di minuti con gli smartglasses addosso aiuterà a individuare il momento giusto per quando indossarli in seguito e per quanto tempo. Di base, usempre almeno venti minuti circa al giorno.

L’intero sistema AYO ruota intorno all’esatta riproduzione della luce naturale, escludendo la componente nociva come i raggi UV. Anche per questo, il prezzo si rivela leggermente al di sopra di quanto ci si potrebbe aspettare. I 239 dollari del lancio tuttavia, si spiegano anche con l’indiscussa componente di innovazione e gli impagabili potenziali benefici sulla qualità della vita.

Pubblicato il: 30 Novembre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *