Passa da nomi nuovi la rinnovata scommessa Qualcomm nel mondo wearable

Nuovi marchi pronti a scommetere su Snapdragon Wear porteranno presto a interessanti novità

In occasione del 4G/5G Summit attualmente in corso a Hong Kong, Qualcomm ha riservato uno spazio interessante anche per il mondo wearable.

In particolare, il produttore di microchip è molto impegnato nella ricerca di partner idonei a sviluppare nuovi prodotti ed estendere la portata di quelli già sul mercato.

Al centro, naturalmente la piattaforma dedicata Snapdragon Wear rinnovata di recente, con obiettivi immediati nel mondo smartwatch e nella futura generazione di tracker.

Soluzioni di Reference Design chiavi in mano dai diversi operatori del settore intendono infatti contribuire a facilitare lo sviluppo di smartwatch, orologi per bambini e smart tracker

Qualcomm ha quindi annunciato di essere al lavoro con diversi ODM (Original Design Manufacturer) e operatori dell’ecosistema – tra cui Compal Electronics e Longcheer sugli smartwatch, Huaqin e Thundersoft sugli orologi 4G per bambini, Franklin Wireless sugli smart tracker 4G e Smartcom sulle soluzioni 4G connesse end-to-end.

Bassa potenza, dimensioni ridotte, rilevamento intelligente e connettività superiore sono le chiavi tecnologiche inquadrate da Qualcomm per sviluppare il settore. Non servirà attendere molto prima di vedere i primi risultati concreti legati a Snapdragon Wear. Probabilmente già dalle prime manifestazioni del mondo wearable nel prossimo anno.

Pubblicato il: 23 ottobre 2018

2 pensieri riguardo “Passa da nomi nuovi la rinnovata scommessa Qualcomm nel mondo wearable

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.