Più di uno smartphone, Razer Phone 2 è una console per telefonare

Video, audio e processori ai massimi livelli per il telefono tutto orientato ai videogame, unico certificato Netflix

Anche il giocatore più incallito non può ignorare le funzionalità tradizionali di un telefono. Indispensabile quindi, trovare il compromesso ideale e Razer è convinta di esserci riuscita con Phone 2. Il dispositivo infatti, promette prima di tutto prestazioni superiori del 30% rispetto al predecessore, grazie alla combinazione di componenti di punta e soluzioni di raffreddamento termico.

Il chipset Qualcomm Snapdragon 845 e l’unità di elaborazione grafica (GPU) Qualcomm Adreno 630 sono infatti pronti a supportare anche le app più esigenti, con la garanzia del sistema di raffreddamento termico a camera di vapore, aumentata in volume e sostenendo nel contempo frame rate elevati per un raffreddamento generale e maggiore potenza.

A corredo, indispensabile anche un display all’altezza della situazione. Uno schermo IGZO UltraMotion da 5,7” raggiunge una frequenza di refresh di 120 Hz, sinonimo di immagini più stabili e filmati più fluidi.

Pochi compromessi anche per la componente audio, con l’introduzione del Dolby Atmos per i due speaker frontali sui bordi superiore e inferiore, pensati per creare un effetto più avvolgente del suono

Non solo giochi

L’attenzione non manca però anche alla componente fotografica, con una nuova configurazione posteriore a doppia fotocamera composta da obiettivo grandangolare da 12 MP e secondo obiettivo da 12 MP con zoom 2x. Per entrambe, sensori Sony IMX. La fotocamera frontale da 8MP supporta lo streaming video in risoluzione full HD.

Razer Phone 2 integra inoltre Chroma, il sistema di illuminazione RGB  con l’effige dell’iconico serpente a tre teste sulla parte posteriore del telefono, pronto a illuminarsi con 16,8 milioni di colori in caso di notifiche.

Per supportare degnamente il tutto, la batteria ha capacità di 4.000 mA.

Tendente come prevedibile alla fascia alta, il prezzo di 899 euro. Ricordando però come attualmente Razer Phone 2 sia l’unico telefono certificato Netflix per i contenuti video in HDR e audio in Dolby Surround 5.1.

Pubblicato il: 11 Ottobre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *