Libri, astuccio, diario e vívofit jr. 2: c’è tutto per la scuola

Il tracker Garmin a tema Principesse Disney pensato per stimolare le più giovani al movimento

Nel corredo scolastico, è destinato a entrare di piendo diritto anche uno smartwatch. O, almeno, un tracker in grado di stimolare gli studenti a tenere sotto controllo anche l’attività fisica oltre ali voti. Questo sembra il pensiero Garmin con l’annuncio proprio in questi giorni di una nuova veste per vívofit jr. 2 la fitness band espressamente concepita per i più giovani, in particolare in questo caso femmine, con cinturini e applicazione a tema Principesse Disney. Per i maschi, restano comunque sempre disponibile le versioni ispirate a Star Wars e Capitan America.

Guardando oltre il tradizionale strumento di fitness, vívofit jr. 2 intende stimolare l’interattività, dove l’attività quotidiana diventa protagonista per aiutare a impostare le corrette abitudini per la salute e il benessere fisico. Giocando sugli obiettivi quotidiani, l’idea è stimolare a raggiungere i minuti di attività svolti, per sbloccare le avventure dell’applicazione, e con esse i giochi e le icone che accompagnano i personaggi delle Principesse Disney, tra cui Ariel, Belle, Jasmine, Mulan e Rapunzel.

Impermeabile e con schermo a colori personalizzabile, vívofit jr. 2 è dotato di batteria della durata dichiarata addirittura fino a un anno. Due i cinturini disponibili, sempre con grafica ispirata alle Principesse.

Star bene giocando

L’applicazione Disney Princess si candida a centro dell’intero progetto di educazione al fitness. Prevede un app con un’avventura interattiva che i bambini possono esplorare con l’aiuto dei propri genitori. In Magical Kingdoms: l’avventura di una Principessa Disney, i bambini aiuteranno Rapunzel e Flynn Rider a fuggire da Madre Gothel, Mulan a salvare l’Imperatore, ed esplorare la Grotta delle Meraviglie con Jasmine. Più incontreranno – e supereranno – i propri obiettivi di attività, più potranno proseguire nella storia sull’applicazione. Oltre a scoprire nuove avventure con le Principesse, i bambini potranno accedere a giochi di velocità e riflessi. Per raccogliere nuove gemme utili per il gioco interattivo, sarà necessario continuare a registrare minuti di attività.

Nell’occasione, Garmin ha pensato anche ai genitori. Il tracker prevede un’applicazione mobile con il ruolo di assistente personale. Da uno  smartphone compatibile è possibile controllare il livello di attività fisica quotidiana del figlio, assegnargli compiti e programmare avvisi di promemoria da visualizzare sulla fitness band del bimbo. Per esempio, lavarsi i denti o riordinare i giocattoli.

Un ulteriore  incentivo a una vita attiva è rappresentato dalle monete virtuali assegnate al raggiungimento di ogni traguardo e riscattabili  con premi concordati con i genitori. L’app prevede più profili per consentire a tutta la famiglia di confrontare i relativi risultati.

Per chi ha infine voglia di cimentarsi in sfide, Toe-to-Toe consente di sincronizzarsi con amici vicini per gare di passi temporizzate.

Da grandi, il prezzo di listino, con 89,99 euro e una serie di cinturini a tema (anche da maschio) opzionali a 29,99 euro.

Pubblicato il: 30 Agosto 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.