Scatto in avanti TP-Link con Neffos N1 e Neffos C7

Dopo Asus, Apple e Samsung, in rigoroso ordine di tempo, si può parlare ormai di tendenza consolidata a puntare sulla qualità foto/video come elemento distintivo per gli smartphone.

Anche TP-Link si allinea e al Mobile World Congress 2018 presenta l’allargamento della famiglia Neffos, con due  modelli delle serie N e C. Neffos N1 e Neffos C7.

Il primo segna il debutto per l’azienda di una doppia fotocamera posteriore da 12 MP, che combina un sensore Sony IMX386 RGB, con un secondo sensore monocromatico. Il processore è un MediaTek Helio P25 da 2.6 GHz, supportato da 4 GB di RAM. Va a collocarsi nella fascia medi, con un prezzo di 399 euro.

Neffos C7 è si distingue invece per scocca in metallo e display HD da 5.5”. La fotocamera frontale tradizionale è da 8 MP. Il Beautify Mode istantaneo a dieci livelli, creato in collaborazione con Arcsoft, intende migliorare  in maniera naturale i ritratti e avere un’anteprima del volto con diversi filtri bellezza. La fotocamera frontale è pensata anche per scatti di gruppo, con grandangolo di 86°. La fotocamera posteriore ha 13 MP e un sistema autofocus rapido. 159 euro il prezzo di listino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *