Con indosso EyeQue Insight non si perde più di vista

Ai diversi parametri vitali misurabili in autotomia limitando le visite presso uno specialista solo in caso di necessità, EyeQue aggiunge oggi anche il controllo della vista. Insight è infatti un visore, dall’aspetto molto simile a quelli comuni per la realtà virtuale, il cui scopo è però effettuare un rapido test.

In condizioni di costante affaticamento per gli occhi continuamente sollecitati dai display elettronici, non dover attendere l’appuntamento con un medico e il relativo responso, aiuta a cogliere i primi segnali di eventuali problemi e intervenire prima che possano degenerare.

Di fatto, EyeQue è un sistema composto da visore binoculare nel quale inserire lo smartphone e dalla relativa app, con profili eventualmente multipli e personalizzati utili a tenere sotto controllo la situazione nel tempo. Tra gli obiettivi dei progettisti, anche il contenimento del prezzo di vendita, al fine di favorirne la diffusione. Oltre al contesto familiare, viene infatti considerato adatto a scuole, Associazioni di assistenza  e ogni altra situazione dove il tradizionale intervallo annuale per la visita di controllo possa rivelarsi troppo lungo.

Ancora per qualche tempo, il costo di listino di 129 dollari è ridotto a 89 dollari. In Italia però, va messa in preventivo, anche la consegna.

Pubblicato il: 11 Gen 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *