Durante e dopo le feste, Lina aiuta a togliersi ogni peso

Oggetto tra i più temuto nel periodo delle feste, in realtà la bilancia può rivelarsi un prezioso alleato per tutti i restanti giorni dell’anno. A condizione di poter garantire funzionalità avanzate, pronte a tenere sotto controllo la salute. In quest’ottica, Lina può essere considerata una sorta di regalo di Natale di iHealth, anche piuttosto abbordable, alla luce del prezzo inferiore ai 50 euro. Oltre a garantire misurazioni  accurate per peso e indice di massa corporea IMC, attraverso l’app collegata MyVitals  svolge  la funzione di monitoraggio  dei dati nel tempo.

Con  un design elegante  e  compatto,  la  bilancia  si presta anche quale compagno di viaggio  nella  misurazione dei progressi derivanti da una dieta, partendo dal controllo dell’indice  di  massa  corporea  utile a valutare il peso in eccesso.

Lina si connette via Bluetooth.  Memorizza  automaticamente  fino  a  duecento  misurazioni.  In  caso  di  utilizzo  condiviso,  per  esempio  in  famiglia,  i  risultati  possono  essere  assegnati ad account  distinti, per garantire a ciascun utente di  tenere  traccia  della  propria  curva  di  peso,  sia  quella  giornaliera  sia  a  lungo  termine,  nonché  consultare  il  proprio  storico,  sotto  forma  di  dati numerici o di grafico.

L’ppp  permette  anche  di  definire  obiettivi  di  fitness,  e si propone come valido  aiuto  per  mantenere  costante la motivazione nel tempo. Inoltre, i  dati vengono memorizzati sul  cloud, dove possono essere esportati in formato PDF e condivisi con il personal trainer, il medico o il nutrizionista.

 

 

 

 

 

Pubblicato il: 26 dicembre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.