Sul filo delle prestazioni, Razer Phone non acetta rivali

Se per tanti lo smartphone è qualcosa di molto serio, almeno all’apparenza, c’è però anche chi non nasconde una grande passione peri videogiochi sui dispositivi portatili. A loro si rivolge Razer con il nuovo Phone, uno smartphone Android pensato espressamente per raccogliere il meglio di quanto a tecnologie audio-video e potenza di calcolo.

Per il debutto ufficiale della divisione mobile, l’azienda ha pensato a uno schermo UltraMotion a 120 Hz, per frequenze di refresh più alte e quindi grafica più nitida. Tra i più grandi in commercio, il display da 5,72″ si abbina alla tecnologia Dolby Atmos per inseguire un audio di livello cinematografico diffuso da speaker frontali con due amplificatori dedicati.

Al centro del sistema un processore Qualcomm Snapdragon 835, supportato da 8 GB di RAM. L’autonomia è affidata a una batteria da 4.000 mAh, tra le più capaci attualmente sul mercato, soprattutto per evitare brutte sorprese durante le sfide più impegnative.

Il tutto in un telaio in alluminio spesso 8 mm. Non altrettanto sottile si può definire il prezzo di 749,99 euro. Peri più impazienti però, sarà necessario aspettare ancora qualche settimana. Il lancio iniziale in Europa è infatti previsto solo in Gran Bretagna, Irlanda, Danimarca a Svezia.

Pubblicato il: 2 Nov 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *